Mappe hp

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Forum Motociclistici > Qde per la Sicurezza stradale

Qde per la Sicurezza stradale tutte le info e le idee su un tema che ogni motociclista dovrebbe avere a cuore.

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 27-09-2011, 08:47   #1
First
Pivello Mukkista
 
L'avatar di First
 
Registrato dal: 07 May 2010
ubicazione: Garlasco (PV)
predefinito Nuove norme in Francia

Sanzioni più aspre per chi viola il codice della strada in Francia.

L’eccesso di velocità oltre i 50 km/h sopra il limite porta in carcere, eliminati i pannelli di segnalazione delle postazioni autovelox e un migliaio di nuove installazioni di postazioni per il rilevamento della velocità entro il 2012. Infine, aumenta il prelievo di punti in caso di guida in stato di ebbrezza (da 6 a 8 per chi ha un tasso superiore a 0,8 ).

Sono principalmente queste le nuove norme uscite dalla commissione interministeriale (che riunisce i ministeri francesi degli Interni, del Lavoro, dei Trasporti e dell’Insegnamento superiore) riunita per cercare di ridurre gli incidenti e la mortalità sulle strade.

Alcune nuove regole, poi, riguardano direttamente i motociclisti che ora sono sul piede di guerra: obbligo di indossare il gilet fosforescenti o indumenti con specifiche bande rifrangenti, nuove targhe di maggiori dimensioni, corso di guida sicura da frequentare obbligatoriamente per chi resta lontano dal manubrio della moto per più di 5 anni. Contro queste nuove norme si stanno mobilitando molte associazioni di motociclisti che stanno organizzando una raccolta firme e varie postazioni a partire da Parigi per poi passare ad altre città della Francia. Un’associazione, inoltre, chiede ai francesi di bloccare le strade in tutto il Paese giovedì 2 giugno 2011.

Nel frattempo il Governo francese mostra determinazione ed ha già iniziato a rimuovere alcuni pannelli che segnalano la presenza di autovelox, nonostante non manchino le proteste interne alla maggioranza stessa, che teme di subirne il contraccolpo alle prossime elezioni.

Sempre a proposito di autovelox, questo pacchetto di norme prevede anche la messa al bando degli apparecchi che rilevano i radar (ad esempio, Coyote, Inforad, Wikango); si stima che in Francia siano oltre 6 milioni gli utenti della strada che li utilizzano generando da una cifra compresa fra 2.000 e 2.500 posti di lavoro che sarebbero ora a rischio.

dal sito: Motociclismo.it

__________________
Viaggiare sempre con la mente aperta ed il cuore in mano
www.turismoinmoto.it
First non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 12:08   #2
Luigi
Mukkista doc
 
L'avatar di Luigi
 
Registrato dal: 22 Aug 2002
ubicazione: Nice ( France)
predefinito

Ces normes étaient nouvelles....il ya six mois
__________________
K 100 RT 378 000km
R 80 ST 246 000km
Luigi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 12:21   #3
barbablu
Mukkista doc
 
L'avatar di barbablu
 
Registrato dal: 21 Jun 2007
ubicazione: CN
predefinito

MA queste norme sono valide anche per noi italiani che ogni tanto scolliniamo di la ??
__________________
r 1200 gs 30TH
r 1100 gs 95
Montesa race replica
barbablu ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 12:24   #4
doic
Mukkista doc
 
Registrato dal: 10 Apr 2003
ubicazione: xxx
predefinito

come no ..........in Inghilterra io viaggio sulla destra perchè sono italiano
doic non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 12:26   #5
Luigi
Mukkista doc
 
L'avatar di Luigi
 
Registrato dal: 22 Aug 2002
ubicazione: Nice ( France)
predefinito

Si, a parte che non perdete i punti.
Cmq il testo era una bozza, al momento di questo
"obbligo di indossare il gilet fosforescenti o indumenti con specifiche bande rifrangenti, nuove targhe di maggiori dimensioni,"
non se ne fà nulla.
__________________
K 100 RT 378 000km
R 80 ST 246 000km
Luigi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 12:30   #6
barbablu
Mukkista doc
 
L'avatar di barbablu
 
Registrato dal: 21 Jun 2007
ubicazione: CN
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da doic Visualizza il messaggio
come no ..........in Inghilterra io viaggio sulla destra perchè sono italiano
che simpatico.....
__________________
r 1200 gs 30TH
r 1100 gs 95
Montesa race replica
barbablu ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 12:48   #7
superteso
Mukkista doc
 
L'avatar di superteso
 
Registrato dal: 07 Apr 2008
ubicazione: VARESE
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da doic Visualizza il messaggio
come no ..........in Inghilterra io viaggio sulla destra perchè sono italiano
e sei ancora vivo?
__________________
Si stava meglio.... quando si stava peggio.

58 sempre nel cuore.
superteso non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 14:55   #8
First
Pivello Mukkista
 
L'avatar di First
 
Registrato dal: 07 May 2010
ubicazione: Garlasco (PV)
predefinito

Sono contento di sapere che c'è qualcuno che ne se di più.

Comunque:

Daccordissimo sui corsi di guida, per ragazzi e neofiti però. Aggiungerei alcune ore di formazione orientate verso il corretto utilizzo dei dispositivi di sicurezza (Casco in primis, paraschiena, guanti ecc. )
Io da tempo sostengo di introdurre l'obbligo per le case produttrici, di non immatricolare automezzi, moto, ecc che non sviluppino più di 100 cavalli non superino i 130 orari.
E poi, con tutte ste diavolerie elettronice non si può creare un aggeggio in grado di limitiare la velocità dei veicoli a secondo del tratto di strada? Il satellitare individua la posizione del veicolo ed autiomaticamente imposta la velocità a secondo del limite vigente. Ma è più comodo multare i comuni mortali e far soldi con i mezzi strafighi.

Se vuoi tirare vai in pista!
__________________
Viaggiare sempre con la mente aperta ed il cuore in mano
www.turismoinmoto.it
First non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 15:04   #9
Luigi
Mukkista doc
 
L'avatar di Luigi
 
Registrato dal: 22 Aug 2002
ubicazione: Nice ( France)
predefinito

Con quel sistema penso che saresti uno dei pochi...l'unico...ad andare in moto per hobby.
__________________
K 100 RT 378 000km
R 80 ST 246 000km
Luigi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 15:04   #10
ggk
Mukkista in erba
 
L'avatar di ggk
 
Registrato dal: 03 Mar 2010
ubicazione: quì
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da First Visualizza il messaggio
Ma è più comodo multare i comuni mortali e far soldi con i mezzi strafighi.
in qualche posto italiano dove passo spesso io c'era una sequenza di semafori regolati dalla velocità. Del tipo che se sfori i 60 poi sei costretto a fermarti, giocoforza rispettare il limite attraversando i vari paeselli. Funzionavano. Da quando hanno messo svariate colonnine autovelox, i semafori sono perlopiù spenti. Questo è il modo in cui la pubblica amministrazione locale intende la sicurezza stradale.
__________________
1150R
ggk non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 16:43   #11
First
Pivello Mukkista
 
L'avatar di First
 
Registrato dal: 07 May 2010
ubicazione: Garlasco (PV)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Luigi Visualizza il messaggio
Con quel sistema penso che saresti uno dei pochi...l'unico...ad andare in moto per hobby.
Non credo...chi ama la moto ama sempre la moto ed ammetto, che la velocità da quel pizzico di adrenalina in più. Però se fosse un deterrente per far scomparire gli smanettodementi dalla circolazione, sarei daccordo al 100%.

p.s. Luigi, ho letto la tua firma e ti faccio i complimenti per le migliaia di km che hai fatto con le tue BMW.

__________________
Viaggiare sempre con la mente aperta ed il cuore in mano
www.turismoinmoto.it
First non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 20:46   #12
elikantropo
Mukkista doc
 
L'avatar di elikantropo
 
Registrato dal: 22 Nov 2004
ubicazione: freehold
predefinito

Non li ha mica fatti tutti lui, le ha prese usate da De Mita.
__________________
Sig.na Rottermeier (gs 1150 twin nera)
elikantropo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-2011, 21:33   #13
Luigi
Mukkista doc
 
L'avatar di Luigi
 
Registrato dal: 22 Aug 2002
ubicazione: Nice ( France)
predefinito

Il K lo presi nuovo di zecca nel 1985, quando gestivo i fondi di Ciriaco tra Francia e Svizzera. Altri tempi.
__________________
K 100 RT 378 000km
R 80 ST 246 000km
Luigi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-10-2011, 10:23   #14
kaRdano
Sommergibilista doc
 
L'avatar di kaRdano
 
Registrato dal: 19 Oct 2004
ubicazione: all'ombra di Blacktwin
predefinito

Ricordo che anche qui, con l'ultimo governo di centro-sx, abbiamo rischiato di vestirci come palombari, a causa di qualche senatore del PD a cui era partito evidentemente un embolo.....
__________________
R1200RT Air/Oil Cooled 2011
Motociclista asocialissimo
kaRdano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-10-2011, 21:00   #15
F650GS
Mukkista doc
 
L'avatar di F650GS
 
Registrato dal: 15 Apr 2007
ubicazione: Repubblica di Genova dal 1099
predefinito

Con questo governo di centro destra invece rischiamo di andare tutti a piedi .
__________________
F650GS 2001 88.000 km "Il muletto tuttofare" - R 850R Comfort 2004 50.000 Km "L'elegante signora"
F650GS non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-10-2011, 02:28   #16
Umberto Pantani
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Umberto Pantani
 
Registrato dal: 21 Sep 2011
ubicazione: Roma e dintorni del Mondo :)
predefinito

Quale sarebbe il problema di indossare gilet fosforescenti o indumenti con specifiche bande rifrangenti? Un problema estetico?
Lo chiedo per capire cosa da fastidio nell'adozione di tali strumenti tecnici.
Personalmente mi sentirei più tranquillo sapendo di essere più visibile perchè utilizzo spesso la moto anche di notte.
__________________
Se questa è la Democrazia, meglio essere "Monarca" .... anzi Re :)
mio nonno (1886 - 1975)
Umberto Pantani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2012, 17:57   #17
Steo_bmw
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Steo_bmw
 
Registrato dal: 16 Apr 2010
ubicazione: Torino
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Umberto Pantani Visualizza il messaggio
Quale sarebbe il problema di indossare gilet fosforescenti o indumenti con specifiche bande rifrangenti? Un problema estetico?
Lo chiedo per capire cosa da fastidio nell'adozione di tali strumenti tecnici.
Personalmente mi sentirei più tranquillo sapendo di essere più visibile perchè utilizzo spesso la moto anche di notte.
il problema secondo me potrebbe essere comprare un nuovo capo d'abbigliamento.. senza contare che d'estate se devo portare solo la moto a lavare ci vado in t-shirt... i colori fluo aiuteranno pure ma uno che fa 800 metri con la moto che senso he che se vista come un palombaro???
Steo_bmw non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-05-2012, 17:07   #18
Maio170
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Maio170
 
Registrato dal: 16 Dec 2009
ubicazione: Ferrara, nella nebbia
predefinito

Qualcuno sa dove potersi informare sulle nuove norme francesi specifiche per noi motociclisti? Mi devo recare in Francia tra un mesetto e vorrei evitare di incappare in sanzioni...
__________________
Mi az min frega a go un BiEmmVù
R1150R
Maio170 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-05-2012, 21:49   #19
robedece
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 23 Feb 2012
ubicazione: Sanremo
predefinito

ho letto qualche cosa su una rivista francese
obbligo, dal luglio di quest'anno, a bordo di alcotester e giubbotto alta visibilità ma sino a novembre nessuna sanzione economica
robedece non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-05-2012, 21:54   #20
Maio170
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Maio170
 
Registrato dal: 16 Dec 2009
ubicazione: Ferrara, nella nebbia
predefinito

Ho sentito parlare anche di adesivi rifrangenti sul casco di forma ellittica...
Nessuno ne sa niente?
__________________
Mi az min frega a go un BiEmmVù
R1150R
Maio170 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-05-2012, 22:00   #21
956PIPPO
Mukkista
 
L'avatar di 956PIPPO
 
Registrato dal: 01 Jun 2009
ubicazione: sud piemunt/ponente ligure ALESSANDRIA/IMPERIA
predefinito

http://www.viaggiaresicuri.it/?62
__________________
mario, piemunt
na vota neira rr1200
ades alpine white R1200GS ADV
lisandren DOC
956PIPPO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-05-2012, 17:05   #22
corfit
Mukkista
 
L'avatar di corfit
 
Registrato dal: 03 Aug 2011
ubicazione: Udine
predefinito Sperando di fare cosa gradita...

In rete ho trovato quanto di seguito; domani pubblicherò notizie relative all'etilometro.
Buona lettura.
Fonte : http://www.leparticulier.fr/jcms/p1_...les-deux-roues
Gilet rétroréfléchissant obligatoire pour les deux-roues
05/01/12 à 11:33
À partir du 1er janvier 2013, les conducteurs de motos et de deux-roues de plus de 125 cm3 et un trois-roues d'une puissance supérieure à 15 kw/h, porteront un équipement rétro-réfléchissant.
Les motards conduisant un deux-roues de plus de 125 cm3 ou un trois-roues d'une puissance supérieure à 15 kw/h, porteront obligatoirement un vêtement muni d'un dispositif rétroréfléchissant, le 1er janvier 2013, dernier délai. À défaut, un retrait de deux points sur leur permis de conduire et une amende de 68 euros sont encourus.
Cet équipement rétroréfléchissant, garanti NF (Norme française) ou équivalent, composé d'une seule ou de plusieurs pièces, doit impérativement couvrir les parties du corps sur une surface d'au moins égale à 150 cm2.
S'il n'est pas intégré au vêtement, cet équipement est endossé sur les habits et porté sur le haut du corps, à l'exception du casque, entre la ligne des épaules et la ceinture, de manière à être visible des autres usagers de la route.
Le port de cet équipement concerne les conducteurs comme les passagers.

05/01/12 h.11:33
Gilet catarifrangente obbligatorio per le due-ruote.
A partire dal 1 gennaio 2013, i conducenti di moto e di veicoli a 2 ruote di oltre 125cc e di veicoli a tre ruote di potenza superiore ai 15kw/h, indosseranno un equipaggiamento catarifrangente.
I motociclisti alla guida di un veicolo a 2 ruote di oltre 125cc o a 3 ruote con potenza di oltre 15 kw/h, indosseranno obbligatoriamente un indumento munito di un dispositivo catarifrangente, improrogabilmente dal 1 gennaio 2013. In difetto, saranno riportate una decurtazione di due punti sulla loro patente di guida ed un’ammenda di €68.
Questo equipaggiamento catarifrangente, garantito NF (Norme Française) o equivalente, composto da uno solo o da più pezzi, deve tassativamente coprire parti del corpo per una superficie almeno uguale a 150 cm2.
Se non integrato nell’abbigliamento, questo equipaggiamento è indossato sopra agli abiti nella parte superiore del corpo, ad eccezione del casco, tra la linea delle spalle e la cintura, in modo da essere visibile dagli altri utenti della strada.
L’utilizzo di questo equipaggiamento riguarda sia i conducenti che i passeggeri.
__________________
INCUDINE1200RS '99

Ultima modifica di corfit; 24-05-2012 a 13:00 Motivo: Correzione di un refuso (sostituito "retroriflettente" con "catarifrangente"
corfit non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-05-2012, 10:28   #23
corfit
Mukkista
 
L'avatar di corfit
 
Registrato dal: 03 Aug 2011
ubicazione: Udine
predefinito Etilometro

Decreto n° 2012-284 del 28 febbraio 2012 relativo al possesso obbligatorio di un etilometro da parte dei conducenti di veicoli a motore.

Persone interessate: conducenti di veicoli a motore.
Oggetto: obbligo di detenzione di un etilometro per ogni conducente di veicolo a motore.
Entrata in vigore: il testo entra in vigore il 1 luglio 2012. Il mancato possesso di un etilometro sarà sanzionato a partire dal 1 novembre 2012.

Articolo 1.
Di seguito all’art. R. 234-6 del codice della strada, è aggiunto un articolo R. 234-7 così redatto:
“Art. R. 234-7. Ogni conducente di veicoli a motore, ad esclusione dei ciclomotori, deve comprovare il possesso di un etilometro, non usato, immediatamente disponibile.
L’etilometro menzionato al 1° comma rispetta le condizioni di regolarità, in particolar modo la data di scadenza, previste dal produttore. Esso è munito del sigillo di certificazione o del marchio del produttore che ne dichiara la conformità a uno dei modelli che hanno ottenuto l’attestazione di conformità alle norme i cui riferimenti sono pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica di Francia.
Sono considerati rispondenti all’obbligo previsto al primo comma, sia il conducente di un veicolo equipaggiato, da un professionista convenzionato o dalla fabbrica, di un dispositivo etilometrico elettronico anti-avviamento omologato ai sensi dell’art. L.234-17, sia il conducente di un autocarro equipaggiato di un dispositivo etilometrico anti-avviamento alle condizioni stabilite dall’art. L.317-24.”
__________________
INCUDINE1200RS '99
corfit non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-05-2012, 12:07   #24
geko
Mukkista doc
 
L'avatar di geko
 
Registrato dal: 27 Sep 2006
ubicazione: Terra in Montibus
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da corfit Visualizza il messaggio
Questo equipaggiamento retroriflettente ... per una superficie almeno uguale a 150 cm2...
Beh, pensavo peggio. Una bretellina, tipo quella della Oxford, è più che sufficiente. Anche se credo che già alcuni capi raggiungano la superfice minima richiesta.
Ora bisognerebbe che i produttori la dichiarassero, anche perché me li vedo i Gendarmi con il righello e la calcolatrice a misurare tutto il materiale riflettente sparso sulla giacca ... per misurare la coda di topo ti terranno fermo mezza giornata.
__________________
alcuni boxer sotto il tetto

Ultima modifica di geko; 24-05-2012 a 12:10
geko non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-05-2012, 13:05   #25
corfit
Mukkista
 
L'avatar di corfit
 
Registrato dal: 03 Aug 2011
ubicazione: Udine
predefinito

Figurati che in Francia è già polemica per un bracciale già distribuito ai giornalisti da parte del Ministero dei Trasporti, che misura cm 25x5,8=145cm2 e che non è conforme!!!
oppure ?
__________________
INCUDINE1200RS '99
corfit non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:48.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Magma_Left_low_R1200GS