SKIN donneinsella giugno 2018

APARTS


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Vivere la Moto > Quelli che amano guardare il Panorama

Quelli che amano guardare il Panorama In questo forum si parla di MOTOTURISMO è dedicato a chi ama viaggiare e macinare km su km per visitare il mondo


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 08-01-2016, 21:47   #101
President
Radiator doc
 
L'avatar di President
 
Registrato dal: 05 Aug 2004
ubicazione: luogo della madonna
predefinito

In primis la polizia se si accorgono che sei un turista ti massacrano,poi se becchi qualche bullo non é certo che ne esci incolume.
Ci sono stati molti casi di motociclisti stranieri solitari di cui si é perso traccia.
Questo me lo hanno detto miei clienti di spb bmw muniti.


Inviato dal mio iPad pro utilizzando Tapatalk

__________________
Ktm 1090
President non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-01-2016, 21:48   #102
President
Radiator doc
 
L'avatar di President
 
Registrato dal: 05 Aug 2004
ubicazione: luogo della madonna
predefinito

Io vado spesso x lavoro,ho il visto triennale e trovo mosca e spb città sicurissime.
Fuori mi dicono che é molto pericoloso.


Inviato dal mio iPad pro utilizzando Tapatalk
__________________
Ktm 1090
President non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-01-2016, 18:40   #103
adamenmatti65
Pivello Mukkista
 
L'avatar di adamenmatti65
 
Registrato dal: 09 Jun 2011
ubicazione: Camaiore Lu
predefinito

Avrei bisogno di un consiglio da chi e gia stato in Russia.
E' fattibile da Mosca a S.Pietroburgo in un giorno? km 740 . Occorre fare tappa a Novogorod obbligatoriamente? Le giornate sono lunghe e partendo alle 8 in punto si dovrebbe arrivare in 10 ore.....per le18 luce piena.

E' dal confine Zilupe a Mosca? km 640 . Chi si e fermato?e dove?
Partenzaprevistaper il 28/5 e rientro per il 12/6.
Grazie
Grazie
__________________
GS 1150 ADV 01/2003 Km 92K
Memento audere semper
adamenmatti65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-01-2016, 23:09   #104
PaoloAndrea
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 24 Jul 2011
ubicazione: Torre d'Isola, PV
predefinito

Non riesco a capire come sia possibile che alcuni scrivano che la Russia è pericolosa da girare, mentre altri dichiarano che non vi è alcun problema!!! Mi farebbe piacere che scrivesse qualcosa chi ha avuto problemi. Grazie! Buona strada!!
PaoloAndrea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-01-2016, 23:56   #105
Gunther
Mukkista doc
 
L'avatar di Gunther
 
Registrato dal: 28 May 2007
ubicazione: Correggio
predefinito

Forse dipende dalla percezione del pericolo che ha ognuno di noi., e da quello che ci succede.
Io un anno rimasi 15 giorni bloccato in una dacia a Pskov per un incidente alla moto della mia compagna. Nonostante tutto, fu un'ottima esperienza. Tutto è bene ciò che finisce bene, mi appassionai alla russia e ai sovietici anche per come venni trattato , ma se finiva male, chissà oggi cosa avrei pensato di quel popolo
__________________
R1100GS - 481K km(retired)/ GW18/ R1200GS ADV LC
x alcuni la moto è piacere,x altri è stile di vita
Gunther non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-01-2016, 01:54   #106
PaoloAndrea
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 24 Jul 2011
ubicazione: Torre d'Isola, PV
predefinito

Gunther# Grazie della risposta, ma sembra che per le strade ci sia il rischio di aggressioni, io non lo credo, ma...
PaoloAndrea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-01-2016, 06:22   #107
President
Radiator doc
 
L'avatar di President
 
Registrato dal: 05 Aug 2004
ubicazione: luogo della madonna
predefinito

Giovedì e venerdì sono a MoscA.
Ho un cliente di San Pietroburgo motociclista a una RT mi ha raccontato lui di motociclisti scomparsi lontano dei grandi centri .
__________________
Ktm 1090
President non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-01-2016, 10:43   #108
gladio
Mukkista doc
 
L'avatar di gladio
 
Registrato dal: 07 Feb 2011
ubicazione: roma
predefinito

io andai nell' 88.
tra mosca e san pietroburgo non ebbi problemi anzi..
sarà cambiato sicuramente qlc ma veramente così tanto in tema di sicurezza?
quello che mi preoccupa sono i passaggi di frontiera ... lì piu che altro avere a che fare con i doganieri che se vogliono hanno il potere di massacrarti le palle all'inverosimile.

magari il giorno dopo non hai problemi... magari c'é un'altro ufficiale in servizio

se vado penso di passare cmq per le rep. baltiche...
__________________
R 1200 RT 2008
K 1600 GT 2012
R 1200 RT Lc 2015
gladio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-01-2016, 17:50   #109
adamenmatti65
Pivello Mukkista
 
L'avatar di adamenmatti65
 
Registrato dal: 09 Jun 2011
ubicazione: Camaiore Lu
predefinito

X president

Puoi chedere ai tuoi amici Russi sulla condizione delle strade tra:
mosca- s.pietroburgo e tra il confine zilupe e mosca.
Grazie
__________________
GS 1150 ADV 01/2003 Km 92K
Memento audere semper
adamenmatti65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-01-2016, 19:33   #110
President
Radiator doc
 
L'avatar di President
 
Registrato dal: 05 Aug 2004
ubicazione: luogo della madonna
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da adamenmatti65 Visualizza il messaggio
X president

Puoi chedere ai tuoi amici Russi sulla condizione delle strade tra:
mosca- s.pietroburgo e tra il confine zilupe e mosca.
Grazie
Ok venerdì prossimo ti dico.
__________________
Ktm 1090
President non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-01-2016, 00:17   #111
Lonesomedyna
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Lonesomedyna
 
Registrato dal: 06 Jan 2013
ubicazione: Padanistan
predefinito

Francamente noto in alcuni post una vena di malcelato terrorismo psicologico, sovente alimentato dal classico sentito dire, scevro da esperienze dirette.
Ora, vero è che in ogni dove vi sono persone buone e meno buone, malintenzionati e disperati, samaritani e profittatori, ma dipingere la Russia come un immenso regno del male, siamo ormai nel 2016, mi pare eccessivo.
Chi vive nelle grandi città, Mosca, S.Pietroburgo, è più a contatto con l'occidente che con il polso reale del paese, dove la condizione generale della popolazione non è minimamente paragonabile a quella della capitale o della ex città di Lenin.
Va da se che i "cittadini" locali abbiano una visione non sempre corrispondente al vero della realtà oggettiva del proprio paese.
C'è tanta miseria, è vero, ma questa miseria spesso nasconde solidarietà e comprensione, semplicità e bontà d'animo.
Personalmente ho incontrato motociclisti, nell'ovest russo ovviamente, che raccontavano di pericoli inevitabili e situazioni dantesche ad est della capitale, di polizia dedita al taglieggio e all'abuso di potere verso i malcapitati utenti della strada, a quanto pare soprattutto stranieri.
Io non ho avuto il minimo problema con i locali, ne con le forze dell'ordine, durante tutta la mia permanenza in Russia, nè ho percepito il pericolo per la mia incolumità.
Ho trovato sempre gente disposta ad aiutarmi, mi hanno ospitato a casa loro, trovandomi, più di una volta, un meccanico dove poter rimediare ai problemi del mezzo, e perlopiù era gente semplice, non abbiente.
La polizia: sono stato fermato una sola volta, per un controllo di routine. Ero da solo e non ho subito nessun "attacco estorsivo" nè ho percepito intenzioni malevole dalle persone in divisa che avevo davanti.
A tal proposito vorrei puntualizzare una cosa: non sono per nulla d'accordo con chi afferma che in caso di incontro ravvicinato con la polizia la prassi consolidata sia quella di imbottire il passaporto per "velocizzare" le cose ed evitare problemi, anche se si è in gruppo, soprattutto se non si è commesso nulla di illecito.
I poliziotti corrotti, o ingordi, conoscono le regole del gioco e paventano sin da subito una inesistente gravità della situazione per mettere in soggezione psicologica il malcapitato e costringerlo a sborsare un dazio non dovuto.
Mantenete la calma, sorridete sempre, e siate determinati nel difendere le vostre posizioni. Loro mirano a farvi inalberare in modo da creare il presupposto per una elargizione on the road o peggio, paventando un trasferimento nella locale centrale di polizia per ulteriori accertamenti e conseguente aumento dell'esborso, a tutto vantaggio della radicalizzazione di questa odiosa dinamica.
Nessuno infatti considera che, il reiterato cedere alle pressioni estorsive di queste mele marce crea il precedente che dà loro l'autorizzazione a perseverare, con i malcapitati che verranno dopo di voi, questo ignobile mercimonio.
In sostanza, se voi pagate, oggi, senza opporre resistenza e abbassando le orecchie, loro si sentirano in diritto, domani, di perpetrare la stessa dinamica con chiunque incroceranno sulla loro strada.
Le strade: non ho fatto quella da Mosca a San Pietroburgo, ma ho percorso chilometri a sufficienza per farmi un'idea delle loro condizioni.
Punto 1: i Russi alla guida. Come in India, tutto quello che si muove nel vostro campo visivo può essere fonte di pericolo. Il vantaggio è che la Russia non ha la densità popolativa dell'India, ma i Russi vanno molto più veloci...
Punto 2: l'asfalto. Confermo la pericolosità dei "binari" scavati dai numerosissimi camion in transito, capaci di lasciare solchi anche di 20/30 centimetri, con conseguenze, e rischi, ben immaginabili da chi viaggia in moto, soprattutto se piove.
Punto 3: la velocità. In Russia scordatevi di impostare velocità medie all'occidentale (tipo 100 km/h e oltre). Per i punti di cui sopra, oltre alla presenza di polizia, armata di telelaser in prossimità dei centri abitati, ed il conseguente aumento della percentuale di rischio, sia di sinistro che di essere pizzicati ad emulare Valentin Rossysky.
Per il resto, si può fare...
__________________
Meglio il rimorso del rimpianto.
Lonesomedyna non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-01-2016, 01:25   #112
PaoloAndrea
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 24 Jul 2011
ubicazione: Torre d'Isola, PV
predefinito

Adamenmatti65# Anch'io sono interessato a conoscere la situazione sul tratto San Pietroburgo - Mosca. Grazie
PaoloAndrea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-01-2016, 01:26   #113
PaoloAndrea
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 24 Jul 2011
ubicazione: Torre d'Isola, PV
predefinito

Scusate , Per president!
PaoloAndrea non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-01-2016, 11:43   #114
Panda
Piccante doc
 
L'avatar di Panda
 
Registrato dal: 21 Mar 2007
ubicazione: Calabria
predefinito

Quindi mi pare di care che mosca spb si fa ma a patto di partire molto presto e con molta calma..una giornata piena..

'nduja talk 🐼
__________________
Sono dei tempi delle camere d'aria per legare qualcosa.Quelli Dell Ubalda
1190ADV + XL600LM
Panda non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-01-2016, 13:19   #115
iteuronet
Mukkista
 
L'avatar di iteuronet
 
Registrato dal: 08 Mar 2013
ubicazione: rep.ceca
predefinito

Lonesomedyna vedo che sei molto pratico del territorio e delle abitudini russe:magari ci abiti e parli anche la lingua.A me che mi faccio spesso accompagnare da persone di madrelingua russa farebbe comodo un ´ancora,qualora fosse nelle zone che per lavoro abitualmente frequento:fammi sapere.
iteuronet non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-01-2016, 13:36   #116
Lonesomedyna
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Lonesomedyna
 
Registrato dal: 06 Jan 2013
ubicazione: Padanistan
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da iteuronet Visualizza il messaggio
Lonesomedyna vedo che sei molto pratico del territorio e delle abitudini russe:magari ci abiti e parli anche la lingua.A me che mi faccio spesso accompagnare da persone di madrelingua russa farebbe comodo un ´ancora,qualora fosse nelle zone che per lavoro abitualmente frequento:fammi sapere.
Perdonami, ma non colgo il senso.
__________________
Meglio il rimorso del rimpianto.
Lonesomedyna non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-2016, 18:39   #117
adamenmatti65
Pivello Mukkista
 
L'avatar di adamenmatti65
 
Registrato dal: 09 Jun 2011
ubicazione: Camaiore Lu
predefinito

X PRESIDENT

Rientrato?? Hai notizie ''fresche''......????
__________________
GS 1150 ADV 01/2003 Km 92K
Memento audere semper
adamenmatti65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-2016, 18:55   #118
B M W
Pivello Mukkista
 
L'avatar di B M W
 
Registrato dal: 12 Jan 2016
ubicazione: UK col cuore. Registrato dal 12/2010
predefinito

Se penso che mio zio faceva questi viaggi 60 addietro senza cellulare GPS...... ma solo con delle cartine e delle Giulia!!

http://www.motori360.it/23735/lalfa-...-e-della-pace/


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Maner_Lualdi
__________________
adriano
B M W non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-2016, 19:06   #119
Panda
Piccante doc
 
L'avatar di Panda
 
Registrato dal: 21 Mar 2007
ubicazione: Calabria
predefinito

uno zio bello avventuroso

__________________
Sono dei tempi delle camere d'aria per legare qualcosa.Quelli Dell Ubalda
1190ADV + XL600LM
Panda non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-2016, 19:23   #120
Smart
Mukkista doc
 
L'avatar di Smart
 
Registrato dal: 20 Mar 2006
ubicazione: di qui e di là
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Lonesomedyna Visualizza il messaggio
anti.
A tal proposito vorrei puntualizzare una cosa: non sono per nulla d'accordo con chi afferma che in caso di incontro ravvicinato con la polizia la prassi consolidata sia quella di imbottire il passaporto per "velocizzare" le cose ed evitare problemi, anche se si è in gruppo, soprattutto se non si è commesso nulla di illecito.
avendo viaggiato in georgia ed armenia, delle quali si sente dire le stesse cose, non posso che confermare quanto detto da lones:

personalmente sono stato fermato una sola volta in armenia perchè effettivamente stavo viaggiando sopra il limite (strada con lavori con limite a 30, io andavo sui 50/60) macchina della polizia che viaggiava in senso contrario con radar puntato....
mi hanno fermato, chiesto i documenti e contestato l'infrazione (che c'era!), a quel punto io ho fatto il finto tonto e mi sono messo a trattare dicendo che non avevo soldi locali, siamo giunti ad un accordo e gli ho dato 20 euro (un quarto di quanto chiestomi inizialmente).
ovviamente loro non mi hanno dato la ricevuta della multa quindi immaginate voi che fine hanno fatto i soldi....ma ero in torto quindi a posto così
__________________
--------------------------------------------------
CV: vespa 50 (79-82) - imola 350 (82-85) - parigi dakar 600 (85-88) - djebel 600 (88-91) - xlv750 (91-93) - AT650 (93-97) - vespa150 (98-00) - TA650 (00-04) - GS1200 (04-07) - GS1200 (07- ?)
Smart non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-2016, 21:16   #121
Lonesomedyna
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Lonesomedyna
 
Registrato dal: 06 Jan 2013
ubicazione: Padanistan
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Smart Visualizza il messaggio
avendo viaggiato in georgia ed armenia, delle quali si sente dire le stesse cose, non posso che confermare quanto detto da lones:

personalmente sono stato fermato una sola volta in armenia perchè effettivamente stavo viaggiando sopra il limite (strada con lavori con limite a 30, io andavo sui 50/60) macchina della polizia che viaggiava in senso contrario con radar puntato....
mi hanno fermato, chiesto i documenti e contestato l'infrazione (che c'era!), a quel punto io ho fatto il finto tonto e mi sono messo a trattare dicendo che non avevo soldi locali, siamo giunti ad un accordo e gli ho dato 20 euro (un quarto di quanto chiestomi inizialmente).
ovviamente loro non mi hanno dato la ricevuta della multa quindi immaginate voi che fine hanno fatto i soldi....ma ero in torto quindi a posto così
Le cose sono, fortunatamente, cambiate dal mio viaggio nell'ex URSS del 2002.
All'epoca, in Georgia, Azerbaijan e Uzbekistan la polizia rappresentava un vero e proprio incubo.
Venni fermato un numero spropositato di volte dalla polizia che chiedeva, senza troppi giri di parole, denaro.
Mi sono sempre rifiutato di pagare, anche quando ero da solo contro tre poliziotti che avevano in mano il mio passaporto.
Volevano 100 $ per restituirmi il documento e lasciarmi andare.
Fui irremovibile e, quando capirono che non avrei ceduto, sorridendo sempre come un ebete, mi diedero via libera.
Alla periferia di Tbilisi erano in nove: stessa solfa e stesso esito.
Ribadisco: se nulla avete fatto, nulla avete da temere.
Se invece, è successo anche a me, venite colti in fallo, allora si può sempre tentare di trattare.
__________________
Meglio il rimorso del rimpianto.
Lonesomedyna non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-2016, 00:52   #122
Gunther
Mukkista doc
 
L'avatar di Gunther
 
Registrato dal: 28 May 2007
ubicazione: Correggio
predefinito

Lone, in Azerbaijan succede ancora, a me è successo l'anno scorso, da qualche parte qui su qde l'ho raccontato.
In Armenia invece mi è successa la stessa cosa di Smart, alla fine anch'io sono arrivatoa 20 dollari, e quando gli ho chiesto la ricevuta... sono scesi a 10, senza ricevuta
__________________
R1100GS - 481K km(retired)/ GW18/ R1200GS ADV LC
x alcuni la moto è piacere,x altri è stile di vita
Gunther non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-2016, 01:09   #123
Lonesomedyna
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Lonesomedyna
 
Registrato dal: 06 Jan 2013
ubicazione: Padanistan
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Gunther Visualizza il messaggio
Lone, in Azerbaijan succede ancora, a me è successo l'anno scorso, da qualche parte qui su qde l'ho raccontato.
In Armenia invece mi è successa la stessa cosa di Smart, alla fine anch'io sono arrivatoa 20 dollari, e quando gli ho chiesto la ricevuta... sono scesi a 10, senza ricevuta

Lo so, purtroppo. Io ci tornai una seconda volta nel 2010 ma, se escludiamo la richiesta, alla frontiera, di 50 € per "pratiche doganali" (eravamo in due, mollato nemmeno un cent), l'unico altro episodio si verificò prima di arrivare a Baku. L'amico che mi precedeva venne fermato dalla polizia, la quale gli contestò un numero incredibile di effrazioni, tutte già sottolineate in un breviaro Azero-Inglese. Volevano $, ma, con calma e lucidità, gli contestai tutti gli addebiti. Perdemmo un quarto d'ora e nulla più.
__________________
Meglio il rimorso del rimpianto.
Lonesomedyna non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-2016, 11:06   #124
Panda
Piccante doc
 
L'avatar di Panda
 
Registrato dal: 21 Mar 2007
ubicazione: Calabria
predefinito

piccolo OT

a me è accaduto una tentata estorsione da parte di un poliziotto pirla, ero assieme all'amico Achille, nella occidentale Istanbul...appena passato il ponte sul bosforo...quindi neanche tanto lontano
__________________
Sono dei tempi delle camere d'aria per legare qualcosa.Quelli Dell Ubalda
1190ADV + XL600LM
Panda non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-2016, 12:23   #125
iteuronet
Mukkista
 
L'avatar di iteuronet
 
Registrato dal: 08 Mar 2013
ubicazione: rep.ceca
predefinito

Come afferma Lone le cose rispetto a 20 ann ifá sono cambiate:in meglio.Personalmente pagavo circa 4000kč al mese di multe fittizie (stipendio medio inferiore alle 3000)con o senza ricevute.Ad oggi il fenomeno NON é scomparso.Non é statisticamente significativo ,tuttavia, il consiglio da parte di utenti che una tantum hanno viaggiato in certe zone.Per quanto riguarda le affermazioni di President,sarebbe opportuno citare le fonti,magari supportate da qualche statistica,che non sia mio cuggino.
Indipendentemente da cio,se non si ha la fortuna di viaggiare con qualche madrelingua é,a mio avviso, prudente avere la possibilitá di videoregistrare il proprio viaggio.I russi,ad esempio,lo fanno per evitare i contenziosi,assai frequenti,a seguito della guida ´disinvolta´dei connazionali.Per il turista é oltremodo conveniente in caso di incidente,vuoi per la non conoscenza della lingua,vuoi per il ´nazionalismo´di coloro che fanno le rilevazioni.Inoltre la presenza di una videocam. é un deterrente per eventuali contestazioni ad cassum,da parte di poliziotti in cerca di arrotondamenti al nero.
iteuronet non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:28.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it