noleggio HP BMW

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Forum di discussione Quellidellelica > Da Walwal

Da Walwal il Forum originario dove si parla di argomenti che riguardano il mondo Motociclistico e di argomenti correlati , la politica e gli OT sono banditi. Il Bar è intitolato al nostro caro amico Walter.

MOTADD di GS emotion


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 04-01-2018, 00:02   #76
diavoletto
Il saputello doc
 
L'avatar di diavoletto
 
Registrato dal: 03 Jul 2003
ubicazione: Finland
predefinito

... figurati se mi servono dei dettagli....
.... figurati se mi turba....
.... figurati...

__________________
Wer zuletzt lacht, lacht am besten
Avete ragione....
diavoletto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 10:20   #77
walty 63
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 20 Jan 2016
ubicazione: buggiano (PT)
predefinito

Blade ha fatto un paragone sacrosanto: da qui a venire daranno il veto anche ai nostri auto- rallisti se solo lo riterranno pericoloso. Quando morì il povero Bettega misero alla berlina quei mostri da 400/500 cv ma nessuno si sognò di negare le licenze per correre. Mediarono una riduzione delle potenze e tutto continuò tranquillamente. La Federazione fece quello che era preposta a fare: proporre, mediare , risolvere. Ad oggi delle WRC ne vogliamo parlare? Ci sono pochi morti? Vedremo allora, con questa mentalità qualcosa di analogo per quanto fatto per il TT. Magari togliere i 1000 ? E poi vallo a dire alla Paton-SC che con orgoglio si presentava con un pacchetto tutto italiano. Questione di assicurazioni? E la FMI cosa ci sta a fare? Per vietare? Allora qualcuno non fa più il proprio mestiere. Ci siete mai stati in Federazione?.....Censura.
walty 63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 10:44   #78
cicerosky
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 13 Sep 2017
ubicazione: CORSICA
predefinito

Anche alla Dakar hanno ridotto le cilindrate, per la sicurezza.... forse più per questioni commerciali.

Envoyé de mon HUAWEI MT7-TL10 en utilisant Tapatalk
cicerosky non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 10:47   #79
diavoletto
Il saputello doc
 
L'avatar di diavoletto
 
Registrato dal: 03 Jul 2003
ubicazione: Finland
predefinito

se non ricordo male le ridussero per limitare le prestazioni velocistiche e quindi gli incidenti ,durante le tappe scorrevoli.
__________________
Wer zuletzt lacht, lacht am besten
Avete ragione....
diavoletto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 11:49   #80
cicerosky
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 13 Sep 2017
ubicazione: CORSICA
predefinito

Si ma anche perché le case spingevano per i 450 per questioni commerciali. Solo la ktm aveva qualcosa (la 690) e di conseguenza faceva il vuoto.

Envoyé de mon HUAWEI MT7-TL10 en utilisant Tapatalk
cicerosky non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 11:57   #81
michele2980
Mukkista doc
 
L'avatar di michele2980
 
Registrato dal: 20 Sep 2011
ubicazione: milano
predefinito

Il più grande pilota di tutti i tempi di Road race è morto in sella a un 125.....
michele2980 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 12:00   #82
michele2980
Mukkista doc
 
L'avatar di michele2980
 
Registrato dal: 20 Sep 2011
ubicazione: milano
predefinito

Uccidere il TT è uccidere lo spirito del' uomo(in particolare l'uomo motociclista) ovviamente non parlo dell'uomo la cui massima aspirazione è il ristorante e il divano di casa.
michele2980 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 12:02   #83
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

a me dispiace un po' anche per l'abolizione dei giochi gladiatori, in nome del sedicente progresso
__________________
K100RS16V naked, 1992, 170Kkm
MP sempre pieni.... mandatemi email!
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 12:15   #84
michele2980
Mukkista doc
 
L'avatar di michele2980
 
Registrato dal: 20 Sep 2011
ubicazione: milano
predefinito

Alessia la sorella di Alessandro Polita il pilota di cui stiamo parlando che parteciperà al TT senza l'appoggio della fim e su una sedia a rotelle per un incidente a Misano....Misano inteso come la pista non Misano lungomare....
michele2980 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 12:20   #85
michele2980
Mukkista doc
 
L'avatar di michele2980
 
Registrato dal: 20 Sep 2011
ubicazione: milano
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da rasù Visualizza il messaggio
a me dispiace un po' anche per l'abolizione dei giochi gladiatori, in nome del sedicente progresso
Sei sicuro li abbiano aboliti? Sicuro nell' arena non ci buttano più chi non ci vuole entrare...ma se i 2 o più combattenti sono d'accordo mi risulta che proprio estinta la cosa non sia... magari si chiama in un altro modo , magari non muoiono tutti subito ma come mosche per complicanze mediche dopo anni di pratica....
michele2980 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 12:46   #86
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

a Misano, se wikipedia è attendibile, si conta un solo decesso (2010) in una gara motomondiale/superbike da quando è stato aperto nel 1972. non so quante edizioni in totale di mondiale e sbk vi siano state ospitate, però. magari poche.

il TT dal 1972 ne conta 156...
__________________
K100RS16V naked, 1992, 170Kkm
MP sempre pieni.... mandatemi email!
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 12:52   #87
yuza
Mukkista doc
 
L'avatar di yuza
 
Registrato dal: 22 Feb 2011
ubicazione: milano
predefinito

Tutti adulti e ben coscienti dei rischi che corrono.
Io rispetto il TT e rispetto il libero arbitrio (di cui anche il TT è espressione imho)
__________________
Xjr1200 bombardata, R1150GS TS, DR800S
yuza non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 13:10   #88
cicerosky
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 13 Sep 2017
ubicazione: CORSICA
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da rasù Visualizza il messaggio
a me dispiace un po' anche per l'abolizione dei giochi gladiatori, in nome del sedicente progresso
Hanno finito i leoni

Envoyé de mon HUAWEI MT7-TL10 en utilisant Tapatalk
cicerosky non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 13:17   #89
Bladerunner72
Moderatore
 
L'avatar di Bladerunner72
 
Registrato dal: 26 Dec 2013
ubicazione: Arona
predefinito

A forza di condannare il rischio ed invocare progresso e sicurezza a tutti i costi, il motorsport automobilistico è passato dalla F1 epica, 'da gladiatori' degli anni 70/80 allo spettacolo ridicolo prodotto da venti trabiccoli elettrici con 10 minuti di autonomia che si rinorrono in un parcheggio.
Io sto con gli inglesi ed il loro modo antico di intendere il motorsport.
__________________
Bmw S1000RR 2009, Bmw S1000RR 2013, Ducati Panigale V4S

Ultima modifica di Bladerunner72; 04-01-2018 a 15:50
Bladerunner72 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 13:18   #90
superteso
Mukkista doc
 
L'avatar di superteso
 
Registrato dal: 07 Apr 2008
ubicazione: VARESE
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da rasù Visualizza il messaggio
a Misano, se wikipedia è attendibile, si conta un solo decesso (2010) in una gara motomondiale/superbike da quando è stato aperto nel 1972. non so quante edizioni in totale di mondiale e sbk vi siano state ospitate, però. magari poche.

il TT dal 1972 ne conta 156...
Perché in sbk sono pippe e non aprono
__________________
...e g'ha el Suzuki anca Tremal Naik...(cit.)

58 sempre nel cuore.
superteso non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 15:10   #91
walty 63
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 20 Jan 2016
ubicazione: buggiano (PT)
predefinito

Anche la motoGp si avvia a fare la triste fine dalla f1. Anche io sto con gli inglesi e lascio il politicamente corretto alla Fmi.
walty 63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 16:21   #92
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

non capisco questa voglia di morte e sangue... a me vedere senna con il collo penzolante o simoncelli rotolare come un pupazzo ha suscitato pessime emozioni e reso desiderabile che si facesse il possibile per far progredire la sicurezza nelle gare, anche se non sarà mai al 100% nè lì nè nelle strade di tutti i giorni.
andare a 330 tra case e muretti non rientra nei miei concetti di accettabilità, come non lo era sfrecciare a 130 tra gli abitanti dei villaggi africani (infatti non lo si fa più) o a 180 nei tornanti in mezzo al pubblico del gr. B (e non si fa più nemmeno questo) anche se quelle asste i il TT presente sono e resteranno corse mitiche e favolose.
__________________
K100RS16V naked, 1992, 170Kkm
MP sempre pieni.... mandatemi email!
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 16:48   #93
michele2980
Mukkista doc
 
L'avatar di michele2980
 
Registrato dal: 20 Sep 2011
ubicazione: milano
predefinito

Ti focalizzi sul lato negativo , non è voglia di morte e sangue Rasù!

quelli che amano il TT non lo amano certo perché sperano di vedere qualcuno schiantarsi e inganni te stesso se pensi che uscire una domenica qualunque per andare a fare il tuo solito giretto tranquillo sia meno pericoloso, però lo fai lo stesso, nonostante qualcuno pensi che tu sia in incosciente perché non ci sei andato in macchina .

Se le assicurazioni prendessero i dati dei morti della stagione 2017 e decidessero che andare in moto per strada è troppo pericoloso (come in effetti è)e quindi non fare più polizze moto come la prenderesti?

Per noi è solo uno sport , quindi ci sta che tu dica fallo cercando di ridurre al minimo i rischi , ma per loro non è così, è la loro vita, non si spiega altrimenti come in un paddock fatto di amici padri e figli che hanno subito lutti così stretti tra loro si continui a combattere e correre, a questo si riferisce chi ti dice che se non vai non capisci, non è una gara di SBK o MotoGP con in ballo i soldi e i punti é la dimostrazione di dove può arrivare un essere umano spinto dalle sue passioni. è gente per cui vale il detto che lo sport non costruisce la personalità, la rivela.
michele2980 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 16:49   #94
Bladerunner72
Moderatore
 
L'avatar di Bladerunner72
 
Registrato dal: 26 Dec 2013
ubicazione: Arona
predefinito

Non si tratta di voler vedere morte e sangue, io la domenica di Simoncelli ce l'ho negli occhi ad ogni via della Motogp, come l'investimento di Tomizawa. Ma Il pericolo ed il rischio sono edevono rimanere componenti imprescindibili del motorsport, e non si può nemmeno, in nome della sicurezza a tutti i costi, snaturare le corse gareggiando su circuiti stop and go in mezzo al nulla o proibendo tutto. Avete pur assistito alla gara di Foemula E, no? Ecco, quello è il motorsport moderno, moralmente e 'ambientalmente' corretto e sicuro. Ve lo lascio tutto, non fa per me.
Poi bisogna essere coerenti, Inutile negare che una delle componenti che fanno appassionare alla moto più che all'auto è l'intrinseca maggior pericolosità, che indirettamente è fonte di forti emozioni. . Se davvero la nostra massima aspirazione è vivere sotto una campana di vetro rinnegando tutto ciò che è pericoloso e quindi emozionante, sovremmo anzitutto vendere la moto e girare con un macinino a quattro ruote pieno di sistemi a prova di babbeo e rigorosamente elettrico, perchè anche il rumore del motore è qualcosa di brutto e di antico.
Il TT è pericoloso ed inutile? Si, allora è pericolosa ed inutile anche la moto,visto che andiamo in giro rischiando la vita senza uno scopo pratico, solo per il gusto di farlo... è una cosa altrettanto immorale e senza senso... Proibiamola, no?
Condividere e perorare la causa di proibire tutto ciò che non ha scopo pratico ed è inutimente pericoloso rischia di portare lontano, fino magari a toccarci e limitarci personalmente, ed allora potremmo cambiare opinione. Perchè siamo sempre portati a considerare 'stupido e inutile' quello che piace agli altri, e sacrosanto e lecito ciò che piace a noi.
__________________
Bmw S1000RR 2009, Bmw S1000RR 2013, Ducati Panigale V4S

Ultima modifica di Bladerunner72; 04-01-2018 a 17:36
Bladerunner72 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 16:55   #95
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

Quote:
e quindi non fare più polizze moto come la prenderesti?
le compagnie sono obbligate per legge a stipularti la RCA, non lo sono per tutti gli altri tipi di polizza:

Art. 132
(Obbligo a contrarre)
1. Le imprese di assicurazione stabiliscono preventivamente le condizioni di polizza e le tariffe relative all’assicurazione obbligatoria, comprensive di ogni rischio derivante dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti.460
1-bis. Le imprese di assicurazione sono tenute ad accettare le proposte che sono loro presentate secondo le condizioni e le tariffe di cui al comma 1, fatta salva la necessaria verifica della correttezza dei dati risultanti dall’attestato di rischio, nonché dell’identità del contraente e dell’intestatario del veicolo, se persona diversa.461
__________________
K100RS16V naked, 1992, 170Kkm
MP sempre pieni.... mandatemi email!
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 17:40   #96
haemmerli
Mukkista doc
 
Registrato dal: 28 Nov 2007
ubicazione: Torino
predefinito

Credo che non se ne uscirà con un orientamento condiviso, sono posizioni troppo distanti.
Non c'è alcun dubbio che molte attività sono pericolose, e alcune lo sono molto più di altre.
Ed è altrettanto chiaro che definire un limite di inaccettabilità è impossibile.
Se una certa attività è esclusivamente individuale, e non richiede un tesseramento o una licenza, la responsabilità ricade solo ed esclusivamente sul singolo.
Ma se l'attività si svolge in un impianto, o necessita di una certa organizzazione, o prevede un tesseramento o una licenza apposita, la responsabilità ricade anche sul gestore, sull'organizzatore o sull'organismo sportivo che emana le regole del gioco e rilascia le licenze.
Non si spiegherebbe, se non fosse così, perché diavolo non sia possibile fare una gara di nuoto, o di corsa o di qualsiasi altro sport (persino il… bridge!) senza essere in possesso di un certificato di idoneità sportiva agonistica.
Che è senz'altro il frutto di un carrozzone che va a soldi, ma a qualcosa serve anche.
Uno potrebbe pensare:
"Ma se io sono cardiopatico e forse schiatto dopo mezzo giro di pista di atletica, e a me sta bene così, perché è la mia passione e mi sarò divertito fino all'ultimo, che gliene frega alla FIDAL?"
Invece no, chi organizza uno sport, a tutti i livelli, ha anche il dovere di evitare ai suoi adepti pericoli eccessivi, anche se la definizione del confine fra "accettabile" ed "eccessivo" non può essere così semplice da individuare.
Io gestisco una sezione di Tiro a Segno: pensate che, nel disgraziatissimo caso uno dovesse essere colpito per errore, potrei chiamarmi fuori perché l'errore non l'ho fatto io, e chi va in un poligono dovrebbe sapere che lì volano pallottole?
Vi garantisco che questo è l'incubo di qualsiasi presidente di un TSN, come pure di qualsiasi direttore di tiro.
E allora si dettano regole ferree, che sicuramente limitano la libertà individuale di giocare con la morte, ma io non posso andare in galera perché ho lasciato la libertà di agire pericolosamente.
Se vuole proprio rischiare lui e far correre rischi a qualcun altro, vada dove vuole ma non nel mio impianto.
haemmerli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 18:14   #97
diavoletto
Il saputello doc
 
L'avatar di diavoletto
 
Registrato dal: 03 Jul 2003
ubicazione: Finland
predefinito

.....qui si sta girando il frittatone....chi e´mai finito in galera per un incidende al TT?
nessuno
chi e´mai finito in galera per un incidente alla dakar? nessuno

non capisco perche´ una federazione motociclistica debba definire i concetti di accettabilita´ al posto di chi corre. e non sta in piedi il discorso della salute fisica perche´ e´ovvio che venga richiesto una documentazione attestante il proprio stato di salute....ma una volta che l´ho fatto ....e voglio andare a fare la matathon de sable...posso andare ...anche se schiatto di fatica a meta´...e´una mia scelta.

La federazione dovrebbe tesserare e autorizzare chi vuole competere...prevedere organizzativamente di avere le assicurazioni e le strutture adeguate.....fine.

vedo gia´la federazione sci che vieta le libere perche´pericolose....mapperfavore....
__________________
Wer zuletzt lacht, lacht am besten
Avete ragione....
diavoletto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 18:22   #98
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

se qualcuno si fa male in un paese normale, non un paradise paper, la magistratura indaga e nel caso fa il culo agli organizzatori. non per niente il TT è a man e la dakar era in africa.

questa vicenda edificante, ad esempio, è di qualche giorno fa

http://milano.repubblica.it/cronaca/...iso-185491323/
__________________
K100RS16V naked, 1992, 170Kkm
MP sempre pieni.... mandatemi email!
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 18:23   #99
paolo b
Bi-Kappista Doc
 
L'avatar di paolo b
 
Registrato dal: 15 Jul 2002
ubicazione: Treviso
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da diavoletto Visualizza il messaggio
(..) La federazione dovrebbe tesserare e autorizzare chi vuole competere...prevedere organizzativamente di avere le assicurazioni e le strutture adeguate.....fine (..)
Potrebbe essere che nel caso in esame non ci siano assicurazioni che stipulino contratti del genere e/o che il premio richiesto sia stato progressivamente aumentato fino a risultare eccessivamente oneroso?

Immagino che assicurare un paracadutista sportivo costi molto meno di uno che fa base jump con una tuta alare, per fare un parallelo..
__________________
K100RS 16v III° bianco pirla 678 ABS
K1200RS Yellow-Gray chequered flag
paolo b non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-2018, 18:25   #100
Bladerunner72
Moderatore
 
L'avatar di Bladerunner72
 
Registrato dal: 26 Dec 2013
ubicazione: Arona
predefinito

Infatti il pericolo è proprio il precedente che si viene a creare, e si sa che in Italia tutto diventa 'pretesto per'. E visto che questa bella federazione per proprio tornaconto ha spesso agito in barba agli interessi dei suoi stessi tesserati... non mi aspetto niente di buono per il futuro.
__________________
Bmw S1000RR 2009, Bmw S1000RR 2013, Ducati Panigale V4S
Bladerunner72 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 17:40.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it