APARTS

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Forum di discussione Quellidellelica > Da Walwal

Da Walwal il Forum originario dove si parla di argomenti che riguardano il mondo Motociclistico e di argomenti correlati , la politica e gli OT sono banditi. Il Bar è intitolato al nostro caro amico Walter.

GS emotion


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 17-04-2018, 10:24   #376
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Ri-dimenticavo: qui si parla di UsNavy.

USAF ed aviazione Marines hanno ancora equipaggiamenti completamente diversi tra di loro.

Pubblicità

__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-04-2018, 11:48   #377
straco
Pivello Mukkista
 
L'avatar di straco
 
Registrato dal: 27 Feb 2018
ubicazione: In montagna
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gldani Visualizza il messaggio
........

Ma ti posso dire con certezza quale equipaggiamento indossa il pilota :

C
Non avevo il minimo dubbio in merito
__________________
R1200GS in via di disfacimento
straco non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-04-2018, 00:35   #378
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

"The Hump - CBI". Assam orientale

__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-08-2018, 00:18   #379
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Molesworth, Inghilterra, 12 settembre 1944.

Una mototcicletta fa da contorno alle operazioni di spegnimento di un B-17 del 303° BG al ritorno dalle raffinerie di Brux in Cecoslovacchia.



Questo fu il secondo di tre giorni consecutivi di massicci raid americani sulle industrie petrolifere del Terzo Reich, contrastati dalla Luftwaffe che fece un enorme sforzo con quasi 1.000 sortite: monomotori e bimotori a pistoni, aerei a reazione, caccia notturni.

Il diario di guerra dell'8AF riporta per l'11 settembre "...the Luftwaffe contested the bombers in force, over 500 fighters... Heavy fighters attacks on 92BG and 100BG...".

12 settembre: "...again contested by a strong force of 300 enemy fighters...".

13 settembre: "...deadly Flak defences and heavy Fw-190s long-nose attacks forced many box to go to 30,700 ft and apply maximum power to stay there, 2.400 rpm and supercharger boost that caused fails...".

L'8AF perderà 160 aerei e 1.120 saranno danneggiati.

La Lufwaffe circa 220 caccia; le unità d'assalto Sturmgruppen perdono la metà dei loro Sturmbock.
__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-08-2018, 11:28   #380
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Offensiva di Kursk, estate 1943

__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-09-2018, 00:27   #381
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-10-2018, 22:55   #382
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Campagna di Francia, 19 maggio 1940.

Il tenente Helmut Strobl del 5./JG27 spancia in emergenza col suo Me-109 “Nero 2” ad est di Lille dopo uno scontro con Hurricane della RAF.
Nonostante sia dietro le linee nemiche riesce ad evitare la cattura e ritorna il giorno seguente sul sito dell’abbattimento ora in mani tedesche, dove si fa fotografare con una pattuglia di motociclisti.



Muore in azione il 5 settembre 1940 abbattuto su Appledore Station (Kent) dal Sergente Charles Alexande Lyall Hurry, pilota di Hurricane del 43° Squadron. I resti di Strobl sono stati recuperati il 5 settembre 1986, esattamente 46 anni dopo la sua morte, e sono tornati a casa in Austria, dove è sepolto a Kolbnitz.
__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-2018, 22:59   #383
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Brandenburg-Rhiem, base del JG7.

Due assi sui caccia a reazione Me-262, il Tenente Joachim Weber ed il Sottotenente Hermann Muller, ripresi alla guida e sul sellino di questo sidecar.



Hermann Muller (10 vittorie) sopravvive alla guerra.

Non così per Joachim Weber (13 vittorie), uno dei primi piloti vittoriosi sui Me-262 abbattendo un Mosquito ad 8.000 metri l’8 agosto 1944.

Perde la vita il 21 marzo 1945 nella zona di Dresda. Quel mattino decollano un pugno di Me-262 mentre il Centro Comando Caccia di Treuenbritzen dirama il solito bollettino sulla situazione sul Terzo Reich: “…600 bombardieri su Vienna e Bassa Baviera… 1.100 bombardieri sulla Germania nord-occidentale… 150 bombardieri inglesi sul porto di Brema, 100 su Munster… 500 bombardieri bimotori ad est del Reno… 1.900 caccia di scorta…”.

Dopo aver conquistato la sua tredicesima ed ultima vittoria, (un B-17 alle 9,15), viene coinvolto nell’esplosione di un B-17 attaccato dal Tenente Alfred Ambs, che si disintegra totalmente proprio mentre Weber lo sta superando per attaccare un altro bombardiere.

Il B-17 esploso era il #43-38072 del 490° BG, 850° BS. Il mitragliere di coda Craig Bennett è l'unico dell’equipaggio che si salva.

Anche Ambs sopravviverà alla guerra: delle sue 7 vittorie, 3 saranno bombardieri abbattuti quella mattina.

Joachim Weber a tutt'oggi risulta disperso in azione: nessun resto del suo aereo e del suo corpo sono mai stati ritrovati.
__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle

Ultima modifica di gldani; 09-11-2018 a 20:15
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-2018, 20:13   #384
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Friedrich Zenk, pilota da caccia, qui raffigurato in sella alla moto col bimbo in braccio, durante l’addestramento alla scuola di volo A/B113 di Brunn nel 1943.



Alla fine dell’anno riceve le ali di pilota con l’abilitazione su numerosi aerei: He-72, He-35, Bu-181, Ar-96, C-445, Bu-133, Fw-56, North-American 64, He-51, Me-108, Me-109 (tutti i modelli). Diventato Ufficiale è inquadrato nel 5/JG5 nel settembre ’44, poi passa al 13/JG4 in ottobre.

La sua carriera di pilota da caccia termina il 2 novembre 1944 per le gravi ferite riportate in azione sul suo Me-109G-14 (# 460337) "Bianco 4". Dopo le cure e la convalescenza verrà poi destinato a fine gennaio ’45 ai reparti antiaerei.

Quel mattino si svolge sulla Germania una delle più grandi battaglie aeree della 2GM: la missione #698 contro gli impianti petroliferi di Leuna-Merseburg.
1200 bombardieri e 1000 caccia di scorta vengono affrontati da tutto ciò che una Luftwaffe ormai agonizzante riesce a racimolare al meglio. Dieci Gruppen della Difesa del Reich sono mobilitati con 490 caccia: monomotori e bimotori a pistoni, monomotori a razzo, bimotori a reazione.

Il diario di guerra dell’Ottava Air Force è asciutto ma esplicito: “… la più forte reazione da parte della Luftwaffe da settembre, oltre 400 aerei nemici. Attacchi pesanti e ravvicinati, ben coordinati ed aggressivi. Massiccio uso di missili aria-aria da parte dei jet…”.

Quest’ultimo passaggio è molto importante: sono i Me-262 del Kommando Nowotny che inaugurano i razzi alari R4M (uniti ai già collaudati razzi WerferGrenate da 21 cm in batteria binata sotto il muso) a spese dei B-24 Liberator del 392° BG beccati nella zona di Minden.

Gli equipaggi sopravissuti sono così atterriti che sperimentaranno un nuovo sistema d’arma difensivo: una batteria di bazookas comandati elettricamente e sparanti all’indietro piazzata sotto la coda dei B-24, con i quali avrebbero cercato di disgregare le formazioni dei jet e specialmente degli Sturmbock che si avvicinano fino a poche decine di metri senza poter venire quasi mai fermati: i sessanta Fw-190 blindati delle unità d’assalto Sturm./ decollati da Schafstadt (11,30) e Welzow (11,40) fanno strage di B-17 agganciati a mezzogiorno tra Lipsia e Magdeburgo in quattro ondate di 15 aerei ciascuno in formazione a cuneo stretto.

Se per gli americani questa missione sarà un bel salasso (43 bombardieri abbattuti e 16 caccia di scorta, quasi 500 bombardieri danneggiati), per i tedeschi è una vera carneficina: aerei difficili da usare, piloti giovanissimi ed inesperti, una superiorità aerea nemica assoluta e schiacciante. 120 caccia non torneranno alle basi, con 70 piloti uccisi o dispersi e 28 feriti.

Uno di questi è appunto il nostro Friedrich, abbattuto dalle torrette dei B-17.
Sopravissuto alla guerra, dal suo diario ci racconta come è andata.

"... Finsterwalde - 2 novembre 1944.
Condizioni meteorologiche pessime, nubi a 800 metri, pioggia, vento. Tutto il Gruppo in allerta per il “pronti in trenta minuti”. Dopo circa un'ora di attesa viene dato "l’Alarmstart" con i razzi di segnalazione.
Decollo difficile per il terreno fangoso e la pioggia. Le quattro macchine della Squadriglia seguono il nostro comandante, tenente Weitzberg, diretto verso ovest.
Dopo non più di una quindicina di minuti ci imbattiamo nel primo “Pulk” di bombardieri a circa 4.000 metri di altitudine.
Attacco un box di sei Fortezze B-17G, sparando le prime raffiche da 400 metri. Piccoli lampi e sbuffi di fumo lungo la fusoliera di un bombardiere. Mi rendo conto che sono tutto per conto mio e posso solo immaginare che i miei compagni siano coinvolti in una rissa con i Mustang da qualche parte dietro di me.
Mentre attraverso la formazione nemica lunghe scie di traccianti del loro fuoco difensivo corrono verso di me: un gran numero di colpi sbattono nel mio 109, il serbatoio dell'olio è perforato ed il liquido viscoso copre i vetri limitando fortemente la visuale anteriore. Un denso fumo amaro filtra nell'abitacolo, improvvisamente le fiamme eruttano dal cofano ed il motore si spegne. Rapidamente sgancio il tettuccio che vola via, strappo la cuffia di volo e mi preparo a saltare quando noto che il cuscino del pacco paracadute sotto di me sembra essere danneggiato, il che mi fa pensare due volte a saltare: decido di provare a planare per un atterraggio. Punto il muso verso il basso nello strato di nubi, ho presto visibilità al suolo e mi dirigo verso un campo che corre lungo un villaggio. Ormai le fiamme si allungano intorno alla cabina ed entrano dall’apertura del tettuccio mancante, mi copro col braccio sinistro il volto e la testa. Con successo effettuo l’atterraggio di emergenza e riesco ad uscire dall’aereo fiammeggiante.
Non riesco a vedere quasi nulla e respiro a fatica, mi incammino in direzione del villaggio. All'improvviso sento un grido dietro di me - "HALT! STOP! STOP!". Un poliziotto in bicicletta mi punta la pistola e mi porta nel villaggio sempre con la pistola alla nuca. Infine riesco a persuadere il mio “rapitore” che ero in effetti un pilota tedesco: poiché ero coperto di olio mi aveva scambiato preso per un americano nero, ed il mio giubbotto salvagente nascondeva le insegne sull’uniforme. La faccia e la nuca sono carbonizzate da ustioni di secondo e terzo grado, i miei occhi si erano chiusi per le bruciature. Sono poi portato in ospedale a Dessau... ".
__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle

Ultima modifica di gldani; 10-11-2018 a 15:19
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-2018, 22:25   #385
Bombo
Mukkista
 
L'avatar di Bombo
 
Registrato dal: 29 Sep 2009
ubicazione: tra Veneto e Friuli
predefinito

Che testimonianza....!

grazie, è sempre bello leggere quello che scrivi e come lo scrivi
__________________
I bombi sono insetti molto attivi: si dedicano alla ricerca di cibo dall'alba al tramonto...
GS Adv
Bombo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-11-2018, 22:50   #386
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Due foto che ritraggono l’Oberfeldwebel Wilhelm Herm, pilota di Me-110 da caccia notturna nel III./NJG 1 e nel 11./NJG 1

Gravemente ferito in azione la notte del 4-5 marzo 1943.


__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-11-2018, 23:12   #387
Enzofi
Mukkista doc
 
L'avatar di Enzofi
 
Registrato dal: 24 Apr 2005
ubicazione: Milano
predefinito

Werfergrenade 21

__________________
BMW R1200RT '11, KTM 390 Duke '18, BMW R75/6 '75, BSA A65T '70
Enzofi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-11-2018, 23:20   #388
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito



L’unica foto “motociclistica” delle 199 presenti nell’album fotografico personale del maggiore Hans Knauth, asso dei piloti da caccia con 26 vittorie aeree su Me-109 e Fw-190.
StaffelKapitan del 10./JG 51 "Mölders", Gruppenkommandeur del IV./JG 51, Comandante del JG 102, Comandante del JG 101 dopo Walter Nowotny.
__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-2018, 23:35   #389
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Nel carrozzino del sidecar, il Tenente Colonnello Hans-Joachim Jabs, asso della Luftwaffe.

510 missioni, 50 vittorie. Sopravvive alla guerra.

Figura cavalleresca, lega il suo nome specialmente come asso della caccia notturna sui Me-110 con i quali abbatte una trentina di bombardieri inglesi.

Ho avuto la fortuna e l'onore di incontrarlo ad un Fighter Pilots Meeting nel 1988.

__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-2018, 00:02   #390
Enzofi
Mukkista doc
 
L'avatar di Enzofi
 
Registrato dal: 24 Apr 2005
ubicazione: Milano
predefinito

Curioso l'uso dell'elmetto come casco.
__________________
BMW R1200RT '11, KTM 390 Duke '18, BMW R75/6 '75, BSA A65T '70
Enzofi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-2018, 12:40   #391
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Credo sia in occasione di una manifestazione ufficiale, altrimenti quasi mai indossato dagli aviatori.
__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-11-2018, 11:38   #392
El Casciavid
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Sep 2011
ubicazione: Milano
predefinito

Che foto e che storie appassionanti, bravo!
__________________
R100CS '82 - R80G/S '84 - K100RS 16V bianco perla '92 - K1100LT '92
R1150R '02
El Casciavid non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-11-2018, 23:34   #393
Enzofi
Mukkista doc
 
L'avatar di Enzofi
 
Registrato dal: 24 Apr 2005
ubicazione: Milano
predefinito

C'eravamo anche noi. Russia 1941
__________________
BMW R1200RT '11, KTM 390 Duke '18, BMW R75/6 '75, BSA A65T '70
Enzofi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-2018, 01:07   #394
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Quarta di copertina della rivista il lingua olandese "LUCHTVAART IN BEELT", maggio 1944.

La prima volta che vedo questa pubblicità di moto BMW .

__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2018, 00:53   #395
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

Obergefreiter Frank Trimper, mitragliere dello Ju-87 Stuka del famoso Maggiore Helmut Leicht.



Leicht volò sugli Stukas del I/StukaGeschwader 165, 2./StG 77 e del III./StG 77, per poi passare sui Fw-190 ai primi di giugno ’44 quando l’unità viene rinominata Kdr III/SG-10.

A tutt’oggi risulta disperso in azione il 26 giugno 1944 a 20 km a sud-est di Vitebsk: decollato sul suo Fw-190F-8/R1 "Verde 1" (n. 930483) quando i russi si stavano avvicinando alla sua base, viene visto l’ultima volta mentre entra in una nuvola dopo aver attaccato le colonne nemiche. Era alla sua 900a missione.

La foto fa parte del suo album fotografico: 84 immagini, molte delle quali lo ritraggono a fianco del suo aereo e in volo.
__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle

Ultima modifica di gldani; 25-11-2018 a 01:02
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2018, 10:29   #396
pasquakappa
Mukkista
 
L'avatar di pasquakappa
 
Registrato dal: 07 Oct 2007
ubicazione: pescara
predefinito

Scusate l'intrusione sono delle Moto Guzzi quelle nella foto di Enzofi ? Grazie
__________________
Ducati pikes peak , Bmw 1200 RT , Honda dominator .
pasquakappa non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2018, 10:44   #397
Claudio Piccolo
Carta Argento doc
 
L'avatar di Claudio Piccolo
 
Registrato dal: 12 Jan 2009
ubicazione: Vicenza
predefinito

Guzzi Alce.
__________________
Zundapp125
NuovoFalcone500Militare il Nonno.
XT600 la Fedele.
R100RT Contessa. R1150RT Nimitz.
Claudio Piccolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2018, 20:14   #398
Enzofi
Mukkista doc
 
L'avatar di Enzofi
 
Registrato dal: 24 Apr 2005
ubicazione: Milano
predefinito

Cento anni fa , moto non identificate. L'aereo è un Aviatik C I
__________________
BMW R1200RT '11, KTM 390 Duke '18, BMW R75/6 '75, BSA A65T '70

Ultima modifica di Enzofi; 25-11-2018 a 20:33
Enzofi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2018, 23:41   #399
gldani
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2009
ubicazione: Bra - Ducatus Sabaudiae
predefinito

(OT: mio nonno aveva testato un Aviatik preda bellica nel 1918 a Torino, credo avesse un motore rotativo).
__________________
Goldwing 1500

"Quando un Mustang arrivava in coda al tuo Me410, potevi solo pregare".
F. Stehle
gldani non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-2018, 23:48   #400
Enzofi
Mukkista doc
 
L'avatar di Enzofi
 
Registrato dal: 24 Apr 2005
ubicazione: Milano
predefinito

Non mi risultano altri rotativi oltre quelli della Fokker che in effetti possedeva l'Aviatik. verifico
__________________
BMW R1200RT '11, KTM 390 Duke '18, BMW R75/6 '75, BSA A65T '70
Enzofi non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:50.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it