Skin_BMW_long_life_2018

noleggio HP BMW


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Bicilindrico Parallelo > F800-850GS e ADV- F700-750GS - F650GS


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 25-07-2018, 13:04   #1
Karova
Mukkista doc
 
L'avatar di Karova
 
Registrato dal: 03 Jul 2017
ubicazione: Emilia
predefinito End of life 800 Gs Adv?

Forse la mia domanda è sciocca ma non riesco a capire: Il GS800ADV è ancora in vendita o no? Sul sito Bmw è presente ma il configuratore non è più disponibile da tempo... Continuerà ad essere prodotto oppure rimarranno solo 750 e 850? È presente sul sito bmw solo per smaltire gli ultimi pezzi? Grazie a chi vorrà chiarire!

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Pubblicità

Karova non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-2018, 13:31   #2
Marchin
Mukkista doc
 
Registrato dal: 14 Jan 2010
ubicazione: rapallo
predefinito

di solito la versione adv esce dopo 1/2 anni dalla presentazione nuovo modello, credo sia ancora ordinabile, in quanto non esiste ancora una 850 ADV, se non per foto spia rpototipo
Marchin non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-2018, 22:20   #3
Bebeto
Mukkista doc
 
L'avatar di Bebeto
 
Registrato dal: 04 Mar 2009
ubicazione: Pavia e Alessandria ma col cuore a Zena
predefinito

si si è assolutamente ancora in vendita
non sono sicuro pero' se fino ad esaurimengto scorte o ancora in produzione per un po'
Bebeto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-2018, 22:56   #4
ghima
Mukkista doc
 
L'avatar di ghima
 
Registrato dal: 21 Aug 2011
ubicazione: .. a caccia di milf..
predefinito

La comprereste? ??
Nuova? ??
__________________
tante prima..anche con l'elica..
adesso..niente..
ghima non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-2018, 11:56   #5
Karova
Mukkista doc
 
L'avatar di Karova
 
Registrato dal: 03 Jul 2017
ubicazione: Emilia
predefinito

A me piace molto! E mi è sempre piaciuta! Non ha tanti cavallucci, la Triumph 800 ovviamente la surclassa in tutto, però mi piace e continua a piacermi da quando l'hanno rinnovata lo scorso anno. Io ho una adv lc 1200 2016 ma la 800 adv la ammiro!

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
Karova non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-2018, 11:56   #6
ozama
Mukkista doc
 
L'avatar di ozama
 
Registrato dal: 19 Aug 2012
ubicazione: Copparo, Ferrara
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Karova Visualizza il messaggio
..la Triumph 800 ovviamente la surclassa in tutto..
Io l'ho avuta la Tiger 800. La XC prima serie. Mai più Triumph in vita mia.
Scalda come una stufa, frena peggio della GS (livello V-Strom 650 prima serie, che ha sostituito, nel mio garage), piantata di anteriore che la GS gli gira intorno ad ogni curva (parliamo di confronto tra ruote da 21), forcella come la GS ma meno scorrevole e costruzione "tipicamente inglese anni 60": fili che toccano, trasudazioni d'olio (dai due grani di carico e dal carter frizione, la mia), acqua del radiatore che va in ebollizione facilmente in estate..
In più: problemi al cambio (alberino di comando) e al motorino di avviamento, dovuto ad un errore di progettazione dei passaggi dell'olio, che tende ad aumentare gli attriti negli avviamenti a caldo. Che nel primo restyling era ancora presente.
Spero che nelle nuove, abbiano migliorato MOLTO questi aspetti. Comunque, rispetto alla GS800 (normale o adventure che sia), era una stradale con ingombri ed assetto da stradale, e la ruota da 21 (sempre parlando della XC, ovviamente). Poi, chi sa andare in fuoristrada, avrà apprezzato la grande trazione e imprecato sul troppo peso all'anteriore, tipico delle stradali..
Scusa eh.. piuttosto, GS800 tutta la vita, nonostante le vibrazioni in autostrada, se devi fare raid con percorsi fuoristradistici.
Oppure giapponese, se devi girare in strada e non ti interessa "essere diverso" o "fare il fgo" (cose lecite eh.. la moto si compra per tanti motivi, ed ognuno si fa le proprie piacevoli illusioni).
Questa è la mia esperienza, applicata al mio pensiero. Non è certamente dogma.
Ma per me, Triumph: mai più. Non una moto, ma una presa per i fondelli.
Va giusto bene se ti piacciono le Bonneville, le Scrambler, le Truxton.. Quelle devono fare. Compresa qualche custom, bella e ben riuscita. Moto dove i piccoli difetti fanno parte del gioco e "quasi le rendono credibili" nel 2018. Harley insegna.
Ciao!
__________________
CiaoSC, 50Special, TS125(2), GSXF600, V-Strom650, Tiger800XC, F800GS 2013, V-Strom 1000 2014.

Ultima modifica di ozama; 28-07-2018 a 12:00
ozama non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-2018, 13:42   #7
Karova
Mukkista doc
 
L'avatar di Karova
 
Registrato dal: 03 Jul 2017
ubicazione: Emilia
predefinito

Grazie per il tuo contributo! Tu però ti riferisci alla vecchia Triumph 800... A quanto scrivono e dicono la nuova dovrebbe essere un capolavoro... Per esempio, la forcella della xca è una WP da 43! Nulla a che vedere con le vecchie forcelle triump e nemmeno con la forcella della bmw 800 che tutti dichiarano essere troppo lasca....

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
Karova non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-2018, 14:41   #8
ozama
Mukkista doc
 
L'avatar di ozama
 
Registrato dal: 19 Aug 2012
ubicazione: Copparo, Ferrara
predefinito

Infatti, mi riferisco alle vecchie.
Io su Triumph, però, nutro perplessità sulla "filosofia di progetto". Se motore e telaio non sono cambiati, e la distribuzione dei pesi e gli ingombri neanche, fatico a pensare a quella moto come migliore della GS800 sullo stretto e in fuori strada.
Ed anche sulla qualità generale della realizzazione. Se guardi dove aspira aria il motore la Triumph e dove lo aspira la GS 800, o dove si trovano la batteria ed il relè di avviamento nelle due moto, e le immagini sulla sabbia o a fare un guado, per quanto tutto si possa modificare per usi specifici, non riesco a vedere la Tiger come la GS800. Sono cose diverse.
Poi, forse ci prende Triumph, da questo punto di vista, dato che la maggior parte delle persone compra queste moto per il look e la posizione di guida, ma le usa in strada.
Comunque sia, a me gli inglesi non mi pizzicano più. Parere personale eh.
Se devo girare in strada ed in coppia, vado di V-Strom 1000 finchè non trovo qualcosa di ugualmente comodo, agile, divertente, equilibrato ed affidabile (e con officine diffusissime: tre autorizzate solo a Ferrara città). Che comunque ha i suoi difetti: il mono troppo morbido per l'uso in coppia e carico, che si modifica, presso un professionista, con 200/300 Euro. A seconda se ti serve anche la molla o basta l'idraulica ed uno spessore nel precarico, piuttosto che la sotituzione dei leveraggi progressivi.
Forcella ok, pluri regolabile (precarico e freni idraulici sia in estensione che compressione) e discretamente scorrevole, anche se cambiando l'olio sicuramente migliora (cosa che farò alla revisione, alla prossima stagione, quando sarò sui 45/50.000 Km. Chiaramente si intende, in ottica turistica e stradale. Non è una moto da pista.
Chiaro che la scelta della moto implica molte cose, e che la mia non può essere certo "universale". Tuttavia, si fa per parlare.
Riporto un'esperienza tra le tante e la relativa personale opinione.
Ciao!
__________________
CiaoSC, 50Special, TS125(2), GSXF600, V-Strom650, Tiger800XC, F800GS 2013, V-Strom 1000 2014.
ozama non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-08-2018, 20:22   #9
Marchin
Mukkista doc
 
Registrato dal: 14 Jan 2010
ubicazione: rapallo
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Karova Visualizza il messaggio
Grazie per il tuo contributo! Tu però ti riferisci alla vecchia Triumph 800... A quanto scrivono e dicono la nuova dovrebbe essere un capolavoro... Per esempio, la forcella della xca è una WP da 43! Nulla a che vedere con le vecchie forcelle triump e nemmeno con la forcella della bmw 800 che tutti dichiarano essere troppo lasca....

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
la 800 post 2013 monta anch'essa una wp da 43, facile sia la medesima... io ho avuto una 800 2009 e una 2013, la 2013 ha forcella molto più sostenuta
Marchin non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-08-2018, 20:28   #10
Karova
Mukkista doc
 
L'avatar di Karova
 
Registrato dal: 03 Jul 2017
ubicazione: Emilia
predefinito



Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
Karova non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-2018, 00:09   #11
ozama
Mukkista doc
 
L'avatar di ozama
 
Registrato dal: 19 Aug 2012
ubicazione: Copparo, Ferrara
predefinito

Esatto. Le prime restiling avevano già le sospensioni nuove. Molto complete. Io non le ho mai provate, quindi non so dirti.
Comunque, anche nella mia XC prima serie, non erano affatto male. Ma io mi sono trovato bene (un po' meglio per la scorrevolezza) anche con la GS800 restiling 2013. Che ha una WP non regolabile al posto della precedente Marzocchi. Probabilmente sono tutte parenti, assieme a quella della KTM 1050. Però è una supposizione eh..
Ciao!
__________________
CiaoSC, 50Special, TS125(2), GSXF600, V-Strom650, Tiger800XC, F800GS 2013, V-Strom 1000 2014.
ozama non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-2018, 08:48   #12
Karova
Mukkista doc
 
L'avatar di Karova
 
Registrato dal: 03 Jul 2017
ubicazione: Emilia
predefinito

Ok, allora però faccio fatica a capire: perché se si tratta sempre di WP, su Triumph ne parlano come di una eccellenza e al contrario su gs 800 adv come di una forcella troppo "mollona", sfrenata e poco stradale?

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
Karova non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-2018, 11:14   #13
ozama
Mukkista doc
 
L'avatar di ozama
 
Registrato dal: 19 Aug 2012
ubicazione: Copparo, Ferrara
predefinito

Calma..
- La versione montata da Triumph sui modelli restiling e ultimi, è pluri regolabile. Quella montata da BMW è fissa. Sono "della stessa marca". Mica "lo stesso modello".
- le tarature adottate da BMW sono sicuramente un compromesso, frutto di una scelta: strada/fuoristrada/facilità a bassa velocità, ovvero, abbastanza morbida.
Inoltre, BMW fa la moto con ESA opzional al posteriore. Quindi la forcella sarà tarata in un modo tale da non entrare in conflitto con le varie modalità che può assumere il mono. E, in omaggio agli automatismi, non avrebbe senso che fosse regolabile manualmente, quando il mono lo è elettricamente.
Quindi, perchè ci fosse un senso logico, dato che BMW ha scelto di mettere le sospensioni regolabili elettricamente (non so se semi attive o solo impostabili da menù), dovrebbe produrre due versioni: una pluri regolabile, a mano, per "gli specialisti", una completamente elettrica, per le persone che la usano per quello che più viene usata: turismo, con probabili percorsi sterrati. Peccato che la moto NON È UNA SPECIALISTICA..
Qual'è la differenza tra BMW e Triumph? Secondo me, il targhet.
BMW, dopo aver accontentato i fan della Africa Twin, con la prima versione, adesso che questa è tornata, e con tanto di DCT, "molla il pezzo" e vuole acquisire nuovi clienti fra quelli che non possono permettersi la 1200. Ed ha giusto pure alzato il prezzo e gli opzional della 1200..
Triumph invece vuole acquisire i clienti che BMW lascia, proponendo una moto da strada, travestita da fuoristrada specialistica. Con tanto di regolazioni. Le cose "fighe" di Triumph, sono il 3 cilindri e le moto "vintage".. Quindi ha usato quello che aveva di attrattivo, per una moto moderna.
Peccato, che il risultato è sostanzialmente del tutto stradale. Proprio a partire dal largo e pesante motore.
Ma tanto, quelli che la useranno davvero fuori strada, saranno sempre solo il 5/10 %, che non fanno vendere abbastanza moto e che comunque, le modificheranno più o meno pesantemente per adattarle ai loro scopi. Come prima cosa: intervenendo proprio sulle sospensioni.. Quindi: "diemogliele regolabili, così sono contenti e intanto la comprano".
A proposito: se consideri che almeno l'80% delle persone che acquista queste moto non ha la più pallida idea di come metterci mano, e men che meno sente l'esigenza di spendere soldi da un sospensionista su una moto nuova, è molto più probabile che il "cliente tipo" guidi una moto "a posto" se non tocca nulla, tranne giusto il precarico del mono. Quindi: ESA e forcella fissa. E la moto costa già una cifra esagerata per una 800 (non è che la Tiger XCA te la regalano eh..).
Sono scelte. BMW ti prende per il c@lo in un modo e Triumph ti prende per il c@lo in un altro. E la moto che prendeva meno per il c@lo il cliente accorto, era la vecchia GS800. Con tutti i suoi difetti da moto di serie, non specialistica, e nonostante le aspettative forse eccessive degli specialisti (vedi attacco del mono da modificare).
Non a caso , PER FORTUNA NON C'ENTRAVA NULLA CON LA 1200 BOXER.
Non a caso, con questo nuovo modello, BMW vuole accontentare quelli che non hanno più di 20.000 Euro da spendere in una moto, ma vogliono comunque una "BMW", il display LCD, il multimedia, i pulsantini delle mappe e delle sospensioni elettroniche, i cerchi a raggi MA TUBELESS, il faro LED, eccetera. E sono disposti a spendere per questo i circa 3000 Euro in più di costo, rispetto ad una moto di pari categoria, o anche più grossa, ma "solo normale".
È una risposta a Triumph, ma soprattutto Honda e Yamaha (con la Tracer GT che un po' di elettronica e display te li da pure..).
Daltronde, nel segmento delle "crossover finte e duro", le concorrenti sono queste. Quelle belle da guidare per strada, con le sospensioni regolabili (comunque, sempre migliorabili) e magari anche l'ABS CORNERING, ma "senza fronzoli e pulsantini magici" come la Versys 1000 e la V-Strom 1000, non se le fila nessuno.
Il fatto è che a noi piacciono i giocattoli. E ciascuno di noi ha il suo punto debole. Insomma: se ci prendono per il c@ulo come piace a noi.. ci facciamo prendere per il c@lo volentieri. Anche quelli che sembrano duri e puri, alla fine, cedono. Anche quando credono "di non esserci cascati".
Quelli dei pulsantini e quelli dei manettini.
E anche quelli "della moto di sostanza" eh..
Io sono come voi eh.. Non vorrei essere frainteso! Mica mi chiamo fuori! Ah! ah! ah!
Ciao!
__________________
CiaoSC, 50Special, TS125(2), GSXF600, V-Strom650, Tiger800XC, F800GS 2013, V-Strom 1000 2014.

Ultima modifica di ozama; 11-08-2018 a 11:26
ozama non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2018, 09:35   #14
gaspare
Mukkista doc
 
L'avatar di gaspare
 
Registrato dal: 20 Jul 2010
ubicazione: Piacenza
predefinito

Quelli della moto di sostanza non si fanno prendere per il culo.
Si fanno prendere per il portafoglio: questo si, accidenti!!
gaspare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2018, 10:46   #15
ozama
Mukkista doc
 
L'avatar di ozama
 
Registrato dal: 19 Aug 2012
ubicazione: Copparo, Ferrara
predefinito

Ah, beh, quello, per forza!
__________________
CiaoSC, 50Special, TS125(2), GSXF600, V-Strom650, Tiger800XC, F800GS 2013, V-Strom 1000 2014.
ozama non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:21.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it