Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer 4 valvole > R850RT - R1100RT - R1150 RT - R1200RT


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 21-06-2022, 21:07   #26
Buda
Mukkista doc
 
L'avatar di Buda
 
Registrato dal: 01 May 2008
ubicazione: Città metropolitana di Venzia
predefinito

Se da sempre valore ohm zero significa o che è in corto (prova a verificare che non sia pizzicato in qualche punto) o che sfrutta altri principi, tipo un sensore hall ad induzione.

Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk

Pubblicità

__________________
K100 RS 16V ABS '91 colore 575-Rot Metallic
R1200 RT '13 colore WB38-Midnight Blue
Buda non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-06-2022, 12:39   #27
audioqube
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 23 Sep 2019
ubicazione: Crevalcore
predefinito

come come come? Oddio non so se è un sensore con principi di hall, ma comunque voglio immaginare che sia dello stesso tipo di quello dietro. Se quello dietro mi da dei valori e quello davanto zero forse la prima ipotesi che hai fatto che è in corto potrebbe essere vera.

Ne approfitto per aggiungere un altro tassello alle prove che sto facendo, stamattina ho provato a staccare completamente il sensore anteriore ed andare a fare un giretto di prova, ebbene test all'accensione ovviamente mi dice che c'è qualcosa di strano con spia 1Hz ma il freno posteriore funziona perfettamente con tutti i motorini che girano e quello davanti che funziona ma non alla massima efficienza. E l'ABS in questo caso non interviene mai. Poi l'ho rimontato e rifatto un giro di prova e tutto è tornato come prima ovvero, test alla partenza perfetto si spegne tutto quando si va, se freno dietro ok se freno davanti si accendono tutte le spie 4hz con quella sotto fissa e l'Abs che interviene in modo sconclusionato, trema tutta la moto.
Ora sto pensando di prendere un sensore usato su Ebay e testarlo e se non va neanche quello lo restituisco e comincio a preoccuparmi :-)...che ne pensate di questa ultima prova? Secondo voi è il sensore?
__________________
BMW R1150RT del 2001, Moto Guzzi v35II dell'82, Yamaha YP250 Majesty del 97, Piaggio Free 50 del 98

Ultima modifica di audioqube; 22-06-2022 a 14:39
audioqube non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-06-2022, 18:30   #28
RaffaRT
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 26 Jul 2021
ubicazione: Spinazzola
predefinito

Problema assai simile al mio.
Non ho fatto test elettrici in proprio perchè non sono attrezzato.
Stamattina 'interrogazione' centralina ABS con software non Bmw, emerse (come previsto) letture incoerenti dei sensori ruota. L'imputato è quello anteriore, ma ovviamente quello posteriore, non ricevendo il segnale da quello anteriore, dà 'lettura incoerente' anche lui.
Non ho provato a staccarlo come ha fatto audioqube.
Prossimo step: 'interrogazione' centralina ABS presso centro autorizzato Bmw.
Se confermano l'anomalia sensore anteriore lo cambio e - si spera - dovrei aver risolto.

Nel frattempo giro (solo in città e per piccoli spostamenti) senza ABS, senza frenata combinata e senza ASC. Frena sensibilmente meno con il solo anteriore e la frenata me la devo 'combinare' da me utilizzando anche il pedale.
__________________
La mia storia: Yamaha FZR600 - Ducati ST4 - Suzuki Gsx-R 1000 - Yamaha FZ1 fazer - Bmw R 1200 RT '09
RaffaRT non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-06-2022, 22:24   #29
Vespa98
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Vespa98
 
Registrato dal: 17 Oct 2010
ubicazione: Tricesimo e Pordenone
predefinito

Solitamente i sensori ABS sono sensori di prossimità induttivi a riluttanza variabile. Praticamente all’interno del sensore c’è un’induttanza (a tutti gli effetti una bobina di filo…) che attraversata da corrente produce un campo magnetico. Nel momento in cui la ruota fonica (fatta di blocchettini ferromagnetici disposti ad intervalli) gira, il passaggio dei blocchetti di fronte al sensore provoca una variazione del campo magnetico che quindi permette al sensore di identificare il passaggio di un “dente”. Quando viene rilevato, l’elettronica del sensore commuta il segnale in uscita (tipicamente manda a massa la 12v del segnale, ma in alcuni casi può essere anche l’opposto) e fa capire che è avvenuto il passaggio. Contando quanti passaggi avvengono in in un determinato intervallo di tempo è possibile determinare la velocità angolare della ruota. Il segnale è quindi un’onda simil quadra di frequenza proporzionale alla velocità di rotazione della ruota.
Va da sé che è ovviamente necessario che tra i due pin del sensore vi sia una qualche resistenza diversa da infinito: se così non fosse vorrebbe dire che la bobina interna è interrotta (o c’è qualche altro guasto) e non sta trasmettendo alcun segnale. Come giustamente detto prima il modo ideale di restarne il funzionamento sarebbe tramite l’utilizzo di un oscilloscopio.
Verifica anche che a moto accesa al sensore arrivi la 12v.
Spero di non aver creato solo più confusione!

Un saluto
Davide
__________________
Un saluto a chi legge!
Davide
R45-04/1983
Vespa98 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-06-2022, 22:51   #30
Buda
Mukkista doc
 
L'avatar di Buda
 
Registrato dal: 01 May 2008
ubicazione: Città metropolitana di Venzia
predefinito

Immaginavo un funzionamento del genere, e non avrei saputo spiegarlo meglio.

Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk
__________________
K100 RS 16V ABS '91 colore 575-Rot Metallic
R1200 RT '13 colore WB38-Midnight Blue
Buda non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-06-2022, 14:06   #31
audioqube
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 23 Sep 2019
ubicazione: Crevalcore
predefinito

quindi testarlo sulla scala degli ohm non da alcun risultato oppure deve dare un qualche valore? IL mio elettrauto l'ha testato sugli ohm e non è uscito alcun valore poi ha preso uno simile di una macchina e misurandolo con gli ohm gli dava dei valori. Comunque adesso mi è arrivato un sensore usato che mi hanno inviato da ebay come testato (speriamo) lo monto e vedo se funziona. L'ho comunque testato sulla scala degli ohm e mi pare che anche questo non dia alcun valore, boh...speriamo bene per la prova che farò più tardi....
__________________
BMW R1150RT del 2001, Moto Guzzi v35II dell'82, Yamaha YP250 Majesty del 97, Piaggio Free 50 del 98
audioqube non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-2022, 00:25   #32
audioqube
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 23 Sep 2019
ubicazione: Crevalcore
predefinito

dinque ho provato anche il nuovo sensore abs preso usato su ebay e gara tito come testato e funzionante. Ebbene tutto come prima ptoblemi al modulatore direi. Sto pensando seriamente all ABSectomia. tolgo l'abs!
Sapete se c'è una bella guida o vaq per poter farsi la modifica da soli? Nella modalità reversibile e non?
__________________
BMW R1150RT del 2001, Moto Guzzi v35II dell'82, Yamaha YP250 Majesty del 97, Piaggio Free 50 del 98
audioqube non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-2022, 07:10   #33
DettoriGiampaolo
Pivello Mukkista
 
L'avatar di DettoriGiampaolo
 
Registrato dal: 03 Nov 2008
ubicazione: Cesano Maderno
predefinito

https://www.ebay.it/itm/262895740608

Io lo ho fatto su una gs , lavoro facile , togli il modulatore , lo spedisci alla ditta ( solo la parte elettronica ) e quando ti arriva il tutto nuovo lo installi e fai lo spurgo freni.

Non avrai più l'abs



Traduzione Emulatore ABS.


L'oggetto è un emulatore ABS per i motocicli BMW,

Un dispositivo che sostituisce il modulatore di pressione ABS integrato.

Il dispositivo è realizzato in alluminio anodizzato.

Il suo design è lo stesso della pompa ABS originale e può sostituire il modulatore di pressione originale.


Pannello (che deve essere svitato e rimosso da una pompa ABS difettosa)

(Questo è il pannello elettronico anteriore che deve essere inviato )



Emulatore ABS. (Tipi di pompe originali ABS che sostituiscono il nostro emulatore ABS)

BMW Motorcycle Models and Years in cui le pompe ABS di 3a generazione sono stati montati.

Serie "K" K1200LT (2000-2008) K1200GT (K44) (2004-2006) K1200RS (K41) (2000-2005)

K1200S (K40) (2003-2006) K1200GT (K41) (2002-2005) K1200R (K43) (2004-2006)

Serie "R" R1200C (2000-2004) R1150GS (R21) (2002-2005) R1200CL (K30) (2001-2004)

R1150R (R28) (1999-2006) R1200GS (K25) (2002-2006) R1150RT (R22) (2000-2006) R1200RT

(K26) (2003-2006) R1150RS (R22) (2000-2004) R1200st (K28) (2003-2006) R1100S (2000-2005)

Il principio di funzionamento: del freno idraulico e circuiti di frenatura direttamente connesso;

Un cambio di software rende il contachilometri e la luce del freno funzionante mentre tutte le lampade di segnalazione -e allarme sono spente

Sistema di frenatura riacquista la piena efficacia. (senza opzione di potenza e ABS) -

Se viene acquistato un modulatore ABS di funzionante , in qualsiasi momento, puoi facilmente, senza modifiche, tornare indietro alla configurazione originale.

Il peso di una motocicletta è ridotto di 4 kg (Confronto del peso di un emulatore e della pompa ABS)








Solo una rapida spiegazione per gli scettici: in motocicli con ABS III

Le pompe sono azionate con l'uso della leva sul manubrio e pedale

Come modelli senza ABS, quindi non c'è bisogno di preoccuparsi


Il montaggio del dispositivo non è difficile, e non dovrebbe avere problemi .

. Tutto quello che devi fare è rimuovere un modulatore rotto e sostituirlo con L'emulatore.

Non è necessario modificare, correggere, regolare, nulla. Solo effettuare lo spurgo dell'impianto






Niente più spie lampeggianti che ci informano sulla "frenata residua" (come BMW lo chiama).

Grazie al nostro dispositivo avrai affidabile I freni e la tua moto passeranno l'ispezione tecnica.
(A condizione che tutti gli altri componenti del sistema di frenatura siano fini e funzionanti)

Dopo aver fatto clic su "Acquista ora" un cliente mi manda prima la sua scheda elettronica



Dopo aver ricevuto un pacco , prepariamo un dispositivo per la moto del cliente e quindi invieremo un emulatore ABS completo all' indirizzo indicato.

(Emulatore ABS del campione pronto per essere montato)

Si prega di notare che prima è necessario inviarci il pannello di controllo elettronico (che costituisce parte integrante del dispositivo) che dobbiamo riprogrammare, mantenendo tutte le funzioni del controller originale.

(Pannello elettronico dopo la modifica) Se non sai cosa fare con la parte rimanente del tuo modulatore difettoso, e non è stato rovinato o danneggiato a causa dei precedenti tentativi di ripararlo, potremmo essere in grado di acquistarlo da te. In tal caso, ti preghiamo di inviarci la tua pompa ABS (completa) difettosa (invece del solo pannello elettronico), e ridurremo il prezzo da pagare per l'emulatore ABS a circa 200 euro.

Attenzione: non compriamo rottami.

Nel caso di elettronica danneggiata, possiamo fare un tentativo di ripararlo, ma può essere un costo aggiuntivo.

Ci sono due possibilità per acquistare Il nostro emulatore ABS: -

Il cliente mi invia "solo un pannello con elettronica" (prezzo ~ 300, - Euro) -

Il cliente mi invia alla "Pompa ABS completa" (prezzo ~ 200, - Euro)


Per la spedizione scrivere dichiarazione doganale nel pacco con l'elettronica , deve essere contrassegnato come "presente "per la riparazione" con valore di 10 - 15 euro

Gli emulatori ABS modificati vengono rispediti ai clienti entro 2-3 giorni lavorativi.

Inviarci un pannello con elettronica o una pompa ABS completa .

__________________________________________________ ____________________________


Per evitare malintesi, ti consigliamo prima inviaci il tuo pacco !!!!!!

Dopo averlo ricevuto, ti informeremo su questo e lo faremo preparare un ABS modificato

Dopo , sarai in grado di effettuare acquisti eBay e paga con PayPal.


Si prega di utilizzare l'indirizzo qui sotto: serwis.abs@gmail.com.




SERVICE ABS

PADEREWSKYEGO 31D/3

63-400 OSTROW WIELKOPOLSKI POLAND

⦁ 48 602280173




https://shop.rhelectronics.de/shop/p...e-kit/?lang=en
__________________
Aprilia Caponord ETV1000 -- BMW R1200RT

Ultima modifica di DettoriGiampaolo; 25-06-2022 a 07:18
DettoriGiampaolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-2022, 08:54   #34
audioqube
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 23 Sep 2019
ubicazione: Crevalcore
predefinito

Grazie per la info. Te l'hai usato questo sistema?
Dovrebbe anche esserci una guida fai-da-te ma non ne ho trovate in italiano. Ne conoscete qualcuna?
__________________
BMW R1150RT del 2001, Moto Guzzi v35II dell'82, Yamaha YP250 Majesty del 97, Piaggio Free 50 del 98
audioqube non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-2022, 09:07   #35
DettoriGiampaolo
Pivello Mukkista
 
L'avatar di DettoriGiampaolo
 
Registrato dal: 03 Nov 2008
ubicazione: Cesano Maderno
predefinito

Se lo prendi , e ti arriva mi avvisi e lo facciamo assieme via telefono.
__________________
Aprilia Caponord ETV1000 -- BMW R1200RT
DettoriGiampaolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-2022, 12:21   #36
audioqube
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 23 Sep 2019
ubicazione: Crevalcore
predefinito

certo ti telefono: comunque stavo vedendo questo tutorial spettacolare e chiarissimo, mi sa che seguirò questo!

https://www.youtube.com/watch?v=E-6zyf5DDJw

E questa è la prova successiva.

https://www.youtube.com/watch?v=cdBqzajZVA8

Guardateli con attenzione.

E mi sa che il pezzetto bmw (58€!!) per la derivazione si può anche omettere e andare diretto con un tubo in treccia che ormai devo sostituire gli originali che hanno 21 anni.
__________________
BMW R1150RT del 2001, Moto Guzzi v35II dell'82, Yamaha YP250 Majesty del 97, Piaggio Free 50 del 98
audioqube non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-2022, 22:12   #37
audioqube
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 23 Sep 2019
ubicazione: Crevalcore
predefinito

Ce n'è anche un altro di sistema dove non si deve aprire il modulatore ma vanno solo cambiati i microswitch per i freni e ponticellare due o tre fili del grosso connettore della centralina: https://www.youtube.com/watch?v=mLrn45PJD_c&t=226s

Forse deguiro' questo, devo vedere bene...

Pare però che il primo sia più affidabile per la faccenda dello stopo, luce di posizione e forse pure il tachimetro non ho capito bene.
__________________
BMW R1150RT del 2001, Moto Guzzi v35II dell'82, Yamaha YP250 Majesty del 97, Piaggio Free 50 del 98

Ultima modifica di audioqube; 25-06-2022 a 23:05
audioqube non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-06-2022, 13:59   #38
Vespa98
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Vespa98
 
Registrato dal: 17 Oct 2010
ubicazione: Tricesimo e Pordenone
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da audioqube Visualizza il messaggio
quindi testarlo sulla scala degli ohm non da alcun risultato oppure deve dare un qualche valore?
Deve sicuramente dare un qualche valore. Prima di tutto, credo che la cosa più intelligente da fare sia verificare che quello dietro (che credo uguale a quello davanti) dia dei valori in ohm diversi da circuito aperto. Se è così vuol dire che an che anche quello nuovo è difettoso o interrotto. Come avevo scritto, è anche necessario vedere che il sensore sia alimentato dalla 12v. Io proseguirei così prima di sventrare l’intero sistema abs, che è una caratteristica di sicurezza non da poco. Poi ovviamente ognuno fa ciò che ritiene meglio ma se è solo colpa di un sensore mi sembra eccessivo rimuovere tutto.
__________________
Un saluto a chi legge!
Davide
R45-04/1983
Vespa98 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-06-2022, 14:18   #39
Elycando
Mukkista doc
 
L'avatar di Elycando
 
Registrato dal: 29 Jul 2013
ubicazione: Sotto un cavalcavia della A58
predefinito Paura per il modulatore ABS !!!

Domanda da ignorante totale in campo elettronico:
Nel caso i sensori fossero uguali (ma conoscendo come lavora[va]no i krukki, ne dubito) non si potrebbe prima fare un’altra prova “idiot-proof” invertendo quello dietro (che mi pare di capire funzioni), con quello davanti e testare se così funziona?

@vespa98: non ho capito un’acca di quanto hai scritto al mex #29, ma mecojoni!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Luca - R 1200RT 03/2010 Thunder Gray N44
Buon Viaggio Roberbero :)
Elycando non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-06-2022, 22:29   #40
Vespa98
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Vespa98
 
Registrato dal: 17 Oct 2010
ubicazione: Tricesimo e Pordenone
predefinito

Ahahahah grazie mille, ma non è nulla di che
Indubbiamente è una buona idea, ma quasi sicuramente non attuabile perché se anche il sensore elettricamente è identico (e credo sia probabile), molto probabilmente è diverso l’involucro di plastica per il montaggio, perché i supporti delle pinze freno sono differenti tra ant e post.
Altra cosa fondamentale, non so su questo modello se e come si faccia, è la taratura della distanza tra ruota fonica e sensore, se è eccessiva quest’ultimo potrebbe non riuscire a sentire correttamente il passaggio dei settori ruota.
Ciao
Davide
__________________
Un saluto a chi legge!
Davide
R45-04/1983
Vespa98 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 23:38.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
noleggio HP ducati