SKIN motocatalogo 2020


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Forum di discussione Quellidellelica > Da Walwal

Da Walwal il Forum originario dove si parla di argomenti che riguardano il mondo Motociclistico e di argomenti correlati , la politica e gli OT sono banditi. Il Bar è intitolato al nostro caro amico Walter.


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 30-06-2020, 18:10   #1
londinese
Mukkista
 
Registrato dal: 18 Jan 2016
ubicazione: Londra, U-kappa
predefinito Impressioni Xmax 300 (sono passato al lato oscuro)

Con stupendo tempismo, a metà gennaio ho venduto la mia biemmevvu, dopo 5 anni di onorato servizio, perché ormai la usavo troppo poco, e perché per arrivare al lavoro ci mettevo praticamente lo stesso tempo coi mezzi.

Dopo meno di 2 mesi, è partita la quarantena in Lombardia, e a quel punto ho deciso di comprare uno scooter usato, perché non volevo più usare i mezzi pubblici. Immaginavo che la quarantena sarebbe partita anche a Londra di lì a poco, ma il grosso dubbio era e rimane come si ritorna al lavoro post quarantena.

Alla fine ho scelto un Yamaha Xmax 300.
Non volevo un'altra moto perché questo mezzo l'avrei usato solo per fare il pendolare, e mi ispiravano la capacità di carico, la protezione alle gambe, i consumi più bassi e la migliore agilità nel traffico degli scooter.

300 mi sembrava il compromesso perfetto perché consente qualche giretto in superstrada senza essere pericolosamente il più lento di tutti, ma allo stesso tempo non consuma troppo.

Ero indeciso tra Piaggio Beverly, Honda Forza e Yamaha Xmax. Alla fine ho scelto l'Xmax principalmente perché era l'usato migliore che avessi trovato.

Non ci ho fatto tantissimi km, ma le prime impressioni sono molto buone. Maneggevole, peso ideale per la città (leggero da sollevare sul cavalletto ma stabile in superstrada e con vento forte), ottima capacità di carico.

Il cambio manuale in città mi rompe sull'auto ma non mi è mai pesato sulla moto; la comodità maggiore per me è la orribile ma pratica copertina Tucano, che protegge da pioggia e intemperie e, assieme alla pedana dello scooter che protegge da fango e schizzi, permette di fare tragitti brevi senza doversi preoccupare di sporcarsi o di cambiarsi stivali e pantaloni.


La batteria è meno accessibile che nel Beverly o nel Forza, perché bisogna smontare tutto il frontale, parabrezza compreso. Ho messo un connettore Optimate che arriva fino al vano portaoggetti anteriore, così posso controllare e caricare la batteria senza smontare niente.

L'unica cosa che davvero odio è il sistema di accensione keyless, mi sembra una soluzione in cerca di un problema, davvero non ne capisco l'esigenza o l'utilità.

Pubblicità

londinese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-06-2020, 18:15   #2
Someone
Mukkista doc
 
L'avatar di Someone
 
Registrato dal: 27 Dec 2011
ubicazione: topino di campagna
predefinito

Vabbè dai...c'è chi fa outing con situazioni ben peggiori...
__________________
L'errore di base è dare importanza a cosa la gente dice sui social (Cit.)
Someone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-06-2020, 23:02   #3
londinese
Mukkista
 
Registrato dal: 18 Jan 2016
ubicazione: Londra, U-kappa
predefinito

Tipo passare da BMW a Ducati?

Sent from my Motorola Startac using Tapatalk
londinese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-06-2020, 23:16   #4
intruso
Mukkista doc
 
L'avatar di intruso
 
Registrato dal: 26 Feb 2003
ubicazione: Padova
predefinito

l'ho preso a noleggio tempo fa per una settimana, il mezzo mantiene tutte le promesse mettendo in luce ottime qualità dinamiche ,
il prezzo del nuovo è superiore del beverly 350 , ha meno cavalli e i tagliandi
sono più costosi , nel mio caso l'assistenza piaggio ce l'ho dietro casa
pur riconoscendo le qualità del Xmax in garage ho un beverly 350
che uso poco ma al bisogno è sempre pronto
__________________
BMW K1200 GT '03 il tappeto volante
intruso non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-07-2020, 00:11   #5
GTO
Mukkista doc
 
L'avatar di GTO
 
Registrato dal: 11 Mar 2010
ubicazione: Grottammare
predefinito

Penso che il beverly 350, oltre a essere il più bello (o a sembrare il meno plasticoso), deve andare un gran bene
Non ho avuto mai coraggio di rinunciare alla moto per uno scooter nemmeno in inverno per il casa-studio, ma so che sarebbe la soluzione più pratica
Intruso, come va il tuo 350?
__________________
SuperDuke 1290R + Dr800Big + 400 four '75
GTO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-07-2020, 08:09   #6
Diavoletto
Zam Il saputello doc
 
L'avatar di Diavoletto
 
Registrato dal: 03 Jul 2003
ubicazione: Finland
predefinito

Il forum 'al femminile' vi integra molto facilmemte se volete
__________________
Wer zuletzt lacht, lacht am besten
Avete ragione....
Diavoletto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-07-2020, 08:50   #7
GTO
Mukkista doc
 
L'avatar di GTO
 
Registrato dal: 11 Mar 2010
ubicazione: Grottammare
predefinito

L'Integra è 750, troppo grosso direi..
__________________
SuperDuke 1290R + Dr800Big + 400 four '75
GTO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-07-2020, 09:25   #8
londinese
Mukkista
 
Registrato dal: 18 Jan 2016
ubicazione: Londra, U-kappa
predefinito

@intruso, che differenze hai notato tra Xmax e Beverly?

L'xmax 300 ha più cavalli e coppia del Beverly 300.
(xmax 300: 20.6 Kw, Beverly 300 15.5 Kw, Beverly 350 22.2 Kw)

Il peso e la lunghezza sono gli stessi, anche se ad occhio avrei detto che l'xmax sembra più lungo e grosso.

Consumi?

Come capacità di carico forse sotto la sella dell'xmax c'entra qualcosa in più?

Protezione dall'aria meglio l'xmax?

Tenuta di strada? Agilità nel traffico? Le ruote leggermente più piccole dell'xmax fanno molta differenza?

Comodità passeggero?

Alla fine ho scelto l'xmax perché ce n'erano vari usati in buone condizioni, mentre di Beverly usati ne avevo trovato solo uno, vecchio di 10 anni e con un botto di km.
londinese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-07-2020, 09:30   #9
londinese
Mukkista
 
Registrato dal: 18 Jan 2016
ubicazione: Londra, U-kappa
predefinito

@GTO, l'Integra l'ho provato. Secondo me non ha molto senso come mezzo.

E' molto pesante, più dell' NC DCT con cui condivide il motore, ma, a differenza della NC, il peso nel traffico lo sentivo di più.

Ha addirittura meno capacità di carico della NC, che ha un vano portacasco nel finto serbatoio.

Rispetto alla NC ripara i piedi da fango etc con la pedana tipica degli scooter, ma, a parte questo, non vedo vantaggi rispetto all'NC.

Feci anche dei preventivi per l'assicurazione: assicurare l'Integra mi sarebbe costato molto di più che assicurare la F800R - sia a parità di valore che confrontando la sola responsabilità civile. Boh? OK che la F800R non è una superbike, ma avrei pensato che offre comunque più chance di uccidere sé stessi e gli altri!
londinese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-07-2020, 13:28   #10
intruso
Mukkista doc
 
L'avatar di intruso
 
Registrato dal: 26 Feb 2003
ubicazione: Padova
predefinito

tra Xmax e beverly 300 cc prenderei l'Xmax , il motore del jap è più potente e pronto , la guida in strade medio veloci si equivale ma cmq prenderi ancora l'Xmax , poi c'è da valutare il feeling personale con i mezzi che incide sulla scelta
protezione aria e intemperie se la giocano alla pari
l'estetica e i gadget del Xmax vedi le luci a led conquista immediatamente e fa passare il beverly vecchio , unica nota stonata dell'X è lo scarico troppo lungo
e pesante da vedere .
Il trecinquanta beverly ha una carta a favore che batte la concorrenza , il motore è tra i migliori in circolazione , pronto potente veloce ( è nel mio garage ) lo usi che per trasferimenti lunghi e veloci ( sono andato e anche tornato dal nurburgring ) non stanca e per essere solo 330 cc va veramente bene , i costi di manutenzioni sono ridicoli
ora è arrivato a fine carriera e lo si trova a prezzi veramente interessanti nuovo

l'integra se non fosse per il tunnel troppo largo che ti obbliga tenere le gambe divaricate , unico punto negativo del mezzo
essendo di fianchi stretti e linea filante è molto bello esteticamnte , motore splendido , ha la trasmissione a catena con i pro e contro, come spese di manutenzione di certo supera gli altri due , ma è di una fascia di prezzo e mercato più alta , cmq la qualità è HONDA

come conclusione , il rapporto qualità prezzo il 350 di piaggio è imbattibile
__________________
BMW K1200 GT '03 il tappeto volante

Ultima modifica di intruso; 01-07-2020 a 13:35
intruso non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-07-2020, 17:58   #11
bim
Mukkista doc
 
L'avatar di bim
 
Registrato dal: 02 Nov 2003
ubicazione: nord milano
predefinito

Ho il Beverly 350
Gli scooter piu’ grossi non mi interessano, sarebbero in sovrapposizione alla moto
Gli scooter piu’ piccoli non mi interessano, sono abbastanza vecchiotto
Niente da dire, il Beverly mantiene le promesse, consuma il giusto, va il giusto, ci ho fatto svariate volte 400 km al giorno
Chi va piu’ di me e’ perche’ e’ un bel pilota, non perche’ ha uno scooter migliore
L’unico problema, o forse la fortuna, mia moglie non riesce a stare dietro, troppo rigido sulle buche, problema irrisolvibile perche’ strutturale, pensare che l’ho preso per quello!
Quindi vado meno in moto e piu’ in scooter, e mi dispiace, sempre da solo, ogni tanto penso di venderlo ma la comodità’ del sottosella e del bauletto e’ incommensurabile, in inverno col grembiule tucano poi
bim non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-07-2020, 18:57   #12
londinese
Mukkista
 
Registrato dal: 18 Jan 2016
ubicazione: Londra, U-kappa
predefinito

Curiosità: nel vano sottosella del Beverly 350 ci sta un casco integrale? Due integrali no, vero? Il sottosella del 300 è lo stesso?

Il 350 è un modello vecchio e sarà sostituito dal 300? Sul sito di Piaggio UK vedo solo il 300.
londinese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-07-2020, 19:45   #13
Saetta
Mukkista doc
 
L'avatar di Saetta
 
Registrato dal: 26 Sep 2004
ubicazione: A metà di Ponte Mollo.
predefinito

Per me l'unico limite degli scooter in città è la presenza, su tutti i modelli che conosco, di sospensioni non adatte alle buche , in particolare a quelle di Roma
__________________
Laico è chi sa aderire ad un'idea senza restarne succube..(segue)
Saetta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-07-2020, 20:29   #14
bim
Mukkista doc
 
L'avatar di bim
 
Registrato dal: 02 Nov 2003
ubicazione: nord milano
predefinito

Beverly 300 e 350 dono esteticamente uguali
Il 350 costa quasi 1000 euro in piu’ ma ha frizione in bagno d’olio, qualche cavallo in piu’ ed intervalli di manutenzione ogni 10.000 km, la cinghia si cambia a 20.000
Io avevo ordinato il 300, ma il giorno dopo sono andato a cambiare, non potevo prendere un mezzo con ragliando inferiore a 10.000 km, dai
1 casco integrale ci sta, il secondo non ho provato
Il problema sono le buche, io non le sento ma per il passeggero sono insopportabili
bim non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-07-2020, 21:40   #15
londinese
Mukkista
 
Registrato dal: 18 Jan 2016
ubicazione: Londra, U-kappa
predefinito

Vabbe', per le buche di Roma ci vogliono i cingolati!

Sent from my Motorola Startac using Tapatalk
londinese non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:46.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Usato HP-2