SKIN donneinsella inverno 2017

APARTS


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer Aria Acqua > R1200RS LC


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 04-10-2017, 00:51   #1
Sputnik1969
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Sputnik1969
 
Registrato dal: 06 Jan 2016
ubicazione: Marcon
predefinito Ho provato il K1600GT

Salve a tutti. La posto qua in quanto possessore di RS o sulla sezione K? Proviamo qua, che forse può incuriosire qualcuno. Di la penso siano già informati.
Veniamo al dunque.
Un paio di settimane fa ricevo una telefonata da BMW durante la quale mi vengono chieste due domande relativamente alla mia anagrafica. L'intervista è durata veramente poco, forse un paio di minuti soltanto, però alla fine mi viene proposto un test drive su un modello a mia scelta, per "ringraziarmi del tempo dedicato"...
Ebbene, scelgo di provare la RT, perché potrebbe essere un domani l'erede della mia RS.
La settimana successiva mi contatta la concessionaria dove ho acquistato la RS e mi comunica che purtroppo non hanno RT da provare... te pareva! Stessa storia capitata quando chiesi al call center di provare la RS: in conce mi fecero provare una R
Vabbè, dopo un po' di giustificazioni si scusano e mi propongono di provare la K1600GT
Accetto con piacere, specificando tuttavia che non è un modello di moto che avrei preso in considerazione per l'acquisto, ne ora ne in futuro. Il venditore mi tranquillizza al riguardo, la prova è solo un "presente" da parte di BMW.
Aspetto una quindicina di giorni, perché la moto è in riparazione poiché il tizio che l'ha provata prima di me, l'ha stesa nel tentativo di fare una inversione ad U... Non avrei voluto essere al suo posto! Comunque, non molto rassicurante circa la manovrabilità da fermo della bestia.
Ieri mattina mi chiamano, il meteo è buono, concordo per il pomeriggio. Alle 16.30 arrivo e sbrigata la burocrazia, mi metto in sella a questo mostro. Si, vista da vicino è imponente e quando ci sali, da fermo il peso è ben presente.
Spiegazioni di rito, che per la maggior parte conosco già, ma due no, la chiusura centralizzata (FIGATA!) e la RETROMARCIA.
Salgo, la sella è bassa e tocco bene a terra (sono 1,72). Ingrano la prima e parto. Subito noto che lo spunto da fermo sembra inesistente, abituato al boxer che tira come un dannato da subito, qui bisogna prenderci le misure.
Svolta a destra fuori dal garage e la moto sembra voler andare dritta Spingo di cattiveria sul manubrio e questa gira. Ok, non la conosco ancora, ma un po' mi sono ca..to lo stesso!
Mi immetto nel traffico, e... resto in colonna, ammetto di essere intimorito dal peso. Superata questa fase di impasse, mi rompo di farmi la coda come fossi in macchina e cerco di replicare la guida in modalità colonna che ho con la RS: passo ovunque! Basta un minimo di velocità e la K si divincola con onore, pur facendoti capire che un po' di rispetto le devi sempre portare.
Tangenziale: qui è il suo regno, il motore è portentoso, silenziosissimo, totalmente esente da vibrazioni a qualsiasi regime e talmente elastico che non capisco mai in che marcia sono, devo continuamente guardare il cruscotto per capirlo! Riprende senza una minima sbavatura anche da 800-1000 giri con qualsiasi marcia. Ah, il cambio elettroassistito qui funziona alla grande, anche nel passaggio 1-2. Nella nostra non è sempre così liscio, a mio avviso perché bicilindrico e grosso. Il cambio 1-2 lo evito tout court. Comunque in generale non mi posso lamentare.
Esco dalla tangenziale e provo alcune strade secondarie piuttosto curvose, ed anche qui resto sorpreso dall'agilità di questo bisonte una volta in movimento. Provo la retro nell'effettuare una inversione ad U. Operazione piuttosto laboriosa: bisogna fermarsi, mettere in folle, premere l'apposito tasto R e finalmente premendo l'avviamento la moto retrocede. Per andare avanti, da fermi ripremere il tasto R, la moto va in folle e quindi inserire la prima ed avanzare. Diciamo che se lo spazio è poco, e devi fare più manovre per invertire la marcia, beh, alla fine spingi coi piedi. Ritengo invece che sia di grande aiuto se si fanno queste manovre in pendenza, anche minima.
Freni molto potenti, non c'è quella fastidiosa corsa a vuoto che ho sulla mia. Le sospensioni sono confortevoli ma non eccessivamente cedevoli. Non ho rilevato alcun beccheggio anche frenando di proposito in maniera violenta.
Resta purtroppo la sensazione di poco spunto. Sensazione confermata alla partenza da un semaforo, dove, malgrado l'impegno profuso, il GS accanto mi ha staccato di almeno 100 metri in un amen.
Intendiamoci, tirando le marce la moto vola, ma non lo definirei grintoso, ma "vellutato", anche se sentire il 6 cilindri urlare quando tiri le marce è da pelle d'oca...
Inutile commentare il riparo aerodinamico: sollevando tutto il plexi non arriva un filo d'aria (ma sembra di guidare un autobus), mentre con questi tutto abbassato, arriva aria sul casco in quantità sufficiente da non farmi rimpiangere la mia RS (anche come turbolenze...)
Poco calore dal motore.

Alla fine della prova, durata un'ora e mezza, già le curve le prendevo con più scioltezza, senza forzare (troppo) sul manubrio. All'inizio sembrava come se la moto avesse una sua idea di dove andare, malgrado il pilota (io), poi le ho fatto capire chi comandava
Certamente un bel mezzo, intrigante, tecnicamente molto ricercato (basti pensare che hanno fatto un 6 in linea frontemarcia largo come un 4).
Non è la moto per me, vuoi per il prezzo, vuoi per la mole, vuoi per la destinazione di utilizzo, ma onore al merito.
Mi ci sono immaginato in sella durante alcuni viaggi che ho fatto con la RS, durante i quali sono finito su certi sentieri che me li sogno ancora, con frane, buche, ghiaia pendenze notevoli e asfalto a tratti del tutto assente (era rimasto solo il sottofondo di ghiaione), dove insospettabilmente la RS mi ha portato fuori, con tris di valigie piene. Anche un amico con la RT se l'è cavata benone. Penso al Monte Nerone in Umbria o al Tratturo Magno in Abruzzo, ma non sono state le uniche occasioni di fare enduro con la RS.
Con la K penso che avrei dovuto chiamare l'elicottero...

Lamps!

Sputnik1969 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-10-2017, 01:06   #2
Francesco1251170
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 27 Sep 2016
ubicazione: Lombardia
predefinito

Molto realistico il tuo resoconto, credo che prima o poi la proverò sperando di convincermi che non faccia per me...!
Francesco1251170 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-10-2017, 16:32   #3
albio59
Mukkista doc
 
L'avatar di albio59
 
Registrato dal: 08 Apr 2009
ubicazione: Castelvetro Piacentino
predefinito

[...]

Se vuoi convincerti prova a leggere nella stanza del K/6
__________________
R1100R - R1200 ST-K1300 S- K1600GT tutte ex
ora GoldWing1800+Tracer 900
BMW per ora basta

Ultima modifica di managdalum; 06-10-2017 a 00:59 Motivo: art. 3 regolamento
albio59 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:17.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it