SKIN Womenonbike

APARTS


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > 4 e 6 cilindri Frontemarcia > K1600GT - K1600GTL - K1600B


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 11-10-2019, 00:24   #51
Paolo69x
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 08 Dec 2017
ubicazione: Bologna
predefinito

Hai un calibro per misurare il battistrada post dopo 2 mila km?

Pubblicità

Paolo69x non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 00:42   #52
blackballs
Mukkista doc
 
L'avatar di blackballs
 
Registrato dal: 25 Sep 2011
ubicazione: chiavari
predefinito

Io le monto a giorni e sabato 19 andró a testarli sui passi toscani, son curioso..

Inviato dal mio LYA-L29 utilizzando Tapatalk
blackballs non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 00:57   #53
Skipper
Mukkista doc
 
L'avatar di Skipper
 
Registrato dal: 17 Jul 2006
ubicazione: Nord Puglia
predefinito

ma non ci sono specifiche per moto pesanti? ho cercato sul sito senza risultato
__________________
"Sei unica, tutto il resto ė noia"
k 1600 gt my 2018(km 29.500)
Skipper non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 07:01   #54
Paolo69x
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 08 Dec 2017
ubicazione: Bologna
predefinito

No... Una misura due tipi, sport force e touring force.

Se leggi sopra gli altri post è quello che mi suscita qualche perplessità.

Certo il feeling con questa gomma è davvero ottimo.

Se Dab avesse la possibilità di misurare la profondità del battistrada dopo i 2000 km che ha percorso potremmo avere un'indicazione, anche se approssimativa, della durata.

Ultima modifica di Paolo69x; 11-10-2019 a 07:09
Paolo69x non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 08:29   #55
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
predefinito

E’ semplice. Basa vedere la 1º foto di quando era nuova. Sul centro ci sono degli intagli piccoli. Ora sono appena percettibili. Quindi sono circa 3mm. Parlo del posteriore.
Ricordo a tutti che non ho usato guanti di velluto. Il 70% dell’uso è stato fatto in montagna - asfalto abrasivo - e guida alquanto ignorante. Considerato l’usura delle pedane, le spalle stanno reggendo benissimo il consumo.
Un buon 20% in autostrada dove mantenere le velocità codice è difficilissimo.
Il resto in città e dintorni.
L’anteriore invece sta molto meglio.

L’indici di carico è esattamente come quello di serie (75W) per posteriore e 58W per l’anteriore



__________________
K1600GTL 2017

Ultima modifica di dab68; 11-10-2019 a 08:39
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 08:57   #56
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da blackballs Visualizza il messaggio
Io le monto a giorni e sabato 19 andró a testarli sui passi toscani, son curioso..
Bene, la tua di sicuro non scherza come ignoranza...
Facci sapere
__________________
K1600GTL 2017
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 09:03   #57
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Skipper Visualizza il messaggio
ma non ci sono specifiche per moto pesanti? ho cercato sul sito senza risultato
Guarda che le moto “pesanti” sono altre. Vedi GW, HD Touring che montano misure differenti.
La kgt1300, la FJR1300 stanno intorno ai 320kg. Ora non ho visto le loro schede tecniche e vaso a naso.
L’RT1200 che porta la brochure Mitas, pesa 300kg con le borse e carburante.
__________________
K1600GTL 2017
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 09:47   #58
Paolo69x
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 08 Dec 2017
ubicazione: Bologna
predefinito

Dab... Già sarebbe un calcolo spannometrico, se poi i valori li inseriamo a occhio parliamo di nulla.

Col calibro il battistrada nuovo misurava 9 mm.

Tolto 1 mm del testimone e 1 mm della vergogna dell'utente prudente che vuole stare tranquillo anche sul bagnato sono 7 mm utili.

Se in 2k km hai consumato 3 mm di battistrada si potrebbe prospettare una durata di 5 mila km. Abbastanza mediocre direi.

Se invece i mm consumati sono due, gia con un mm il discorso cambia parecchio e si potrebbe pensare a una dutrata di 7-8 mila km guidando un po' più tranquilli. Percorrenza molto buona direi considerate le ottime caratteristiche di tenuta della gomma.
Paolo69x non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 09:57   #59
Skipper
Mukkista doc
 
L'avatar di Skipper
 
Registrato dal: 17 Jul 2006
ubicazione: Nord Puglia
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da dab68 Visualizza il messaggio
Guarda che le moto “pesanti” sono altre. Vedi GW, HD Touring che montano misure differenti.

La kgt1300, la FJR1300 stanno intorno ai 320kg. Ora non ho visto le loro schede tecniche e vaso a naso.

L’RT1200 che porta la brochure Mitas, pesa 300kg con le borse e carburante.


Mi dispiace contraddirti. Ma va bene così se tu sei convinto. Facci sapere come vanno nel tempo. È sempre interessante poter risparmiare, se possibile.
__________________
"Sei unica, tutto il resto ė noia"
k 1600 gt my 2018(km 29.500)
Skipper non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 11:06   #60
Leo della Frutta
Mukkista
 
Registrato dal: 16 Apr 2009
ubicazione: sulle nuvole
predefinito

mah la durata della gomma è sempre una cosa molto personale al di la del consumo effettivo del pneumatico, per la mia esperienza e dico mia, mai fatto + di 6000 k m con un treno, anche se le gomme avevano ancora battistrada utile la "performance" era "scadente" paragonata alla prima metà della sua vita. cosi dalle foto mi verrebbe da dire che fanno piu' o meno 5000 km le Mitas se il polso resta quello dei primi 2000 KM sarà il tempo a dircelo

nel frattempo chiedo al mio amico che lavora in Trelleborg se riesce a recuperare info "particolari" riguardo a questi pneumatici.
Leo della Frutta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 16:07   #61
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
Wink

Quote:
Originariamente inviata da Paolo69x Visualizza il messaggio
Dab... Già sarebbe un calcolo spannometrico, se poi i valori li inseriamo a occhio parliamo di nulla.

Col calibro il battistrada nuovo misurava 9 mm.

Tolto 1 mm del testimone e 1 mm della vergogna dell'utente prudente che vuole stare tranquillo anche sul bagnato sono 7 mm utili.

Se in 2k km hai consumato 3 mm di battistrada si potrebbe prospettare una durata di 5 mila km. Abbastanza mediocre direi.

Se invece i mm consumati sono due, gia con un mm il discorso cambia parecchio e si potrebbe pensare a una dutrata di 7-8 mila km guidando un po' più tranquilli. Percorrenza molto buona direi considerate le ottime caratteristiche di tenuta della gomma.
troverò un calibro e le misurerò.
tenete tutti conto che ho guidato, per l'80% di quei 2000km, come se non ci fosse un domani (più o meno).
Come detto sopra, il consumo è relativissimo. Di solito la mia guida è sempre tranquilla allegra. Il treno precedente aveva su 11240km (BT21-22) e di battistrada ce n'era ancora tanto considerati i km (ovviamente super spiattellati). Il primo proprietario ci andava solo dritto e gas a metà. Frenava pure poco sinceramente. i Dischi sono quasi vergini e le pasticche hanno ancora (avevano) l'80%.

Quindi il mio consumo non ha nessun riferimento per una valutazione sulla resa del pneumatico. Da esperienza personale, posso affermare che durano esattamente come gli pneumatici di serie. Ci metto la mano sul fuoco.

Il "testimone" come intenti tu (la cera?) non è 1 mm. La patina sarà 0,2-0,3 mm. Che poi potrebbe essere la scritta che si vedeva "touring force". 1mm. è tanto...

Vi porto l'esempio della GW bagger. Montai le nuove Road4 dell Michelin se non sbaglio. Le davano per 36000km... secondo casa madre. Apposta per la tipologia di tourer. Beh, dopo circa 8000km dietro stavano già soffrendo sia esteticamente che di tenuta.... Tanto per far capire che ogni persona fa testo a modo suo.

A questo punto c'è da aspettare almeno 5-7000km e poi vi racconterò con testimonianza fotografica e di guida.

Se questi 2000km avessi guidato come usualmente faccio, la scritta "touring force" sarebbe ancora percettibile...SICURO.
Ah, non lavoro per MITAS (faccio ben altro ).

Le prossime saranno sicuramente queste 110%
__________________
K1600GTL 2017

Ultima modifica di dab68; 11-10-2019 a 17:20
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 16:11   #62
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
predefinito

@Leo:"nel frattempo chiedo al mio amico che lavora in Trelleborg se riesce a recuperare info "particolari" riguardo a questi pneumatici."

Ottimo. Questo sarebbe molto interessante. Ma alla fine qui si sparla di prodotto ben fatto e non cineserie...
__________________
K1600GTL 2017
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 16:14   #63
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Skipper Visualizza il messaggio
Mi dispiace contraddirti. Ma va bene così se tu sei convinto. Facci sapere come vanno nel tempo. È sempre interessante poter risparmiare, se possibile.
Skipper, tu pensi che la k1600 sia cosi diversa da una GTR1400? In termini di carico e potenza?
L'indice di carico della K1600 è 75W al posteriore e 58W all'anteriore?
__________________
K1600GTL 2017
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 16:53   #64
Paolo69x
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 08 Dec 2017
ubicazione: Bologna
predefinito

Dab è una gomma che piace molto anche a me.

Però bisogna fare i conti della serva.

Supponiamo che, montato, un treno di mitas stia a 170 euro, e 300 un treno di roadsmart 3 (dico le dunlop per citare una gomma che ho avuto e con la quale ho fatto 10k km pur essendocene ancora qualcosa).

Se le mitas, che mi piacciono di più delle dunlop, fanno 8k km sono convenienti perché per fare 32k km ti ci vogliono 4 treni x 680 euro, mentre con le dunlop 3 treni x 900 euro.

Se di km ne fai solo 5k per fare 30k km ti ci vogliono 6 treni per oltre 1000 euro di spesa.

A quel punto sono meglio le dunlop, che, spesa a parte, ti fanno andare dal gommista la metà delle volte...

Ultima modifica di Paolo69x; 11-10-2019 a 16:56
Paolo69x non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 17:19   #65
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
Wink

Si Paolo, questo ragionamento è chiarissimo anche per me
Anche io faccio i conti cosi.
Quello che sto notando è che queste Mitas (di sicuro) si avvicineranno al consumo delle "blasonate" senza problemi.
Anche una paio di blasonate da 300€ le avrei "tritate" nello stesso modo in questi 2000km. Stanne certo

2010, KGT1300, montate su le M8 se non ricordo male (erano per le tourer e costavano 280-290€). 9 giorni di Sardegna. km tot. 2500-2600. Spalle completamente spiattellate. Al rientro, gomme sostituite. Quindi la marca ha fatto ben poco.
__________________
K1600GTL 2017

Ultima modifica di dab68; 11-10-2019 a 17:22
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 17:30   #66
pacpeter
Trecertaro doc
 
L'avatar di pacpeter
 
Registrato dal: 20 Feb 2007
ubicazione: Roma
predefinito

mi fa piacere che le trovi buone. sul consumo aspetterei a parlare. molte gomme si consumano poco all'inizio, poi improvvisamente con pochi km le trovi consumatissime come non ti saresti aspettato.
__________________
Iamacca Tracer
QDE TRANS-PORT TEAM.... LA KASTA
pacpeter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 18:59   #67
Skipper
Mukkista doc
 
L'avatar di Skipper
 
Registrato dal: 17 Jul 2006
ubicazione: Nord Puglia
predefinito

Il consumo è importante, anzi sinceramente se le gomme si consumano vuol dire che fanno il loro lavoro, ma la robustezza della carcassa per le sollecitazioni cui è sottoposta è altrettanto importante. Vorrei ricordare che la nostra beneamata gode tra le maxi della coppia maggiore e le forze alle quali deve contrapporsi lo pneumatico in fase di accelerazione, magari in piega, sono tra le più alte sul mercato. Quindi, a mio parere, pur potendo condividere le sensazioni di guida, magari allo smontaggio si potrà verificare, ma non è detto perché è tutti da verificare, che la carcassa è deformata. Certo è, che la mancanza di uno specifico modello per moto pesante induce a pensare che col tempo la carcassa non tenga la forma, ovviamente con guida sportiva, se ci passeggiamo è altra cosa. Grazie in anticipo se qualcuno ci fa da tester, torno a ripetere risparmiare non dispiace a nessuno. Peraltro esteticamente non dispiacciono.
__________________
"Sei unica, tutto il resto ė noia"
k 1600 gt my 2018(km 29.500)
Skipper non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 19:40   #68
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pacpeter Visualizza il messaggio
mi fa piacere che le trovi buone. sul consumo aspetterei a parlare. molte gomme si consumano poco all'inizio, poi improvvisamente con pochi km le trovi consumatissime come non ti saresti aspettato.
Ciao Pac, certo lo terrò a mente. Vi farò sapere col passare dei km.


Skipper, non sono un ingegnere.
Carcassa deformata sembra eccessivo. Ok, d'accordo con 175Nm di coppia (che poi alla fine sono talmente spalmatati che una Multi 1260 sembra brutale il doppio per come distrugge le spalle delle Pirelli Scorpion Trail II - Ne ho avuti 3 treni... (è queste non sono sensazioni).
Secondo me si sta andando sull'esagerato...
Lasciamo perdere la marca. Sono pneumatici ZR con carico identico a quello riportato dal libretto di circolazione...
veramente non capisco dove possa essere la differenza tra queste è una BT22 di fornitura di serie. Hanno le stesse identiche caratteristiche strutturali.

Se qualche esperto nel settore potesse esprimersi, ben venga.
Ma oltre a rimanere sulle diciture del libretto di circolazione....il resto mi pare esagerato

Bene, per ora io mi fermo qui e continuo a consumarle. Come giusto che sia
__________________
K1600GTL 2017

Ultima modifica di dab68; 11-10-2019 a 19:42
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 20:03   #69
Paolo69x
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 08 Dec 2017
ubicazione: Bologna
predefinito

Sono d'accordo con Dab.

Ipotizzare problemi strutturali su uno pneumatico che comunque è omologato con gli indici di velocità e carico previsti dal libretto mi sembra abbastanza fantascientifico.

Vero è che la sensazione è di una carcassa più morbida, quindi più confortevole e più facile ad adattarsi alla superficie su cui poggia da un lato, ma, considerato che se si muove di più si scalda anche di più, bisognerà vedere come e per quanto regge la mescola del battistrada.

A mio avviso l'unica incognita è la durata (ancora non le ho provate sul bagnato).

Non condivido ma fatico a non essere contagiato dall'entusiasmo di Dab. La moto si guida che è una meraviglia con queste gomme. La sensazione è di una confidenza, facilità e agilità che nelle precedenti rs3 e z8 non ricordo neppure da nuove.
Mi sembra una graziella... Se continua così ci metto il cestino davanti... : ))

Staremo a vedere.

Ultima modifica di Paolo69x; 11-10-2019 a 20:07
Paolo69x non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-2019, 20:37   #70
pacpeter
Trecertaro doc
 
L'avatar di pacpeter
 
Registrato dal: 20 Feb 2007
ubicazione: Roma
predefinito

c'era già stata una discussione lunghissima qui sul forum sulla specifica moto pesanti.

alla fine venne fuori che era un'ottimizzazione, se rispetti gli indici di carico, le gomme vanno più che bene, impossibile che qualcosa non vada

e poi motopesanti: che vuol dire? a partire da che peso? da che potenza - coppia?
__________________
Iamacca Tracer
QDE TRANS-PORT TEAM.... LA KASTA
pacpeter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-10-2019, 00:47   #71
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
predefinito

@Pacpeter: effettivamente non trovo neanche io il confine delle moto pesanti. Probabilmente intende quelle dai 300kg a salire.

Quanto mi incuriosisce la nuova Rocket 3 da 2500cc. e circa 250Nm
Ho letto che il carico della posteriore è 84
Guidai la 1º versione da 2300cc. pattinava anche in 2º marcia
Più che guidarla era una commedia per quanto ridevo
__________________
K1600GTL 2017
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-11-2019, 00:30   #72
dab68
pazienza ed andiamo avanti
 
L'avatar di dab68
 
Registrato dal: 26 May 2003
ubicazione: Pescara
predefinito

Partito oggi per i lungo weekend tra Lazio, Campania, Basilicata e ritorno a casa.
Attualmente sono a 4000km dal montaggio. I primi 3000 fatto da ignorante.
Gli intagli piccoli centrali sono oramai quasi invisibili sul posteriore.
Oggi strade asciutte ma fredde e tenuta sempre ottima (zero autostrada). Gli ultimi 50km sotto pioggia battente. Ogni tanto pinzavo sull’anteriore per vedere se e quando entrava l’abs. E’ entrato solo una volta teneva nonostante non ci credessi. Come anche davo gas sulle strisce pedonali (ripeto sotto la pioggia) e la ruota non pattinava...l’avrò fatto per almeno 5 volte. Non so che razza di vernice era, ma la ruota non pattinava (nel senso che non entrava il TC) provato anche di 2ª. Il paese era Rocca di Papa per chi volesse far la prova
In curva sul bagnato non mi fido neanche morto, quindi ero sempre sul molto prudente. Beh, tester si, ma coglione no...
Tra domani fino a domenica avremo tempo molto perturbato e altri circa 2000km di giro.
Queste Mitas si stanno comportando fin troppo bene e oltre le mie aspettative.
Anche il consumo è perfettamente regolare.
__________________
K1600GTL 2017
dab68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-11-2019, 21:23   #73
antropix
Mukkista
 
L'avatar di antropix
 
Registrato dal: 07 Mar 2004
ubicazione: Mascalucia (alle pendici dell'Etna)
predefinito Giacca e stivali Donna

Da stamattina, scorrazzo anch’io con le Touring force; 180 km di montagna, provo a darvi le prime impressioni:

Carcassa rigida e profilo svelto, soprattutto l’anteriore. Non è facile chiuderle fino alla spalla perché non si deformano, ancora non le ho messe alla corda, c’era la cera (bella questa).

Consiglio di rivedere le pressioni a cui siete abituati a tenere i pneumatici. Io con la 1200RS, le Metzeler Z8 le tenevo come indicazioni BMW (2,5-2,8), con le Mitas sono sceso a 2,3 per entrambe e penso di scendere ancora qualcosa con il posteriore.

Gli intagli sono di profondità standard 6mm al posteriore e 4,5 all’anteriore. Gli intagli minori al posteriore sono profondi 2,5, quindi se dopo 4.000km (con la K1600GTL) scompaiono, potrebbe voler dire che la percorrenza al testimone dovrebbe attestarsi attorno agli 8.000 km, ma è un dato estremamente variabile, vedremo…

Andiamo al comportamento dinamico, in questa prima fase la valutazione si focalizza sul profilo perché è ancora prematuro in 180 km cercare il limite della mescola.

Le gomme vanno in temperatura velocemente, come accennato il profilo dell’anteriore è svelto, più sport che Touring, il posteriore è più mansueto i due pneumatici dialogano bene tra di loro, l’ingresso in curva è veloce, l’appoggio c’è ed il comportamento è neutro, rialzare la moto per impostare la controcurva non costituisce un problema. Insomma buona reattività e feeling.
Sui tratti in ombra umidi ancora dalla rugiada notturna, nessun problema, ma ho adottato un approccio guardingo con gomme che non conosco e che i gommisti tendono a demonizzare.

Frenata ottima e scarsa tendenza ad autoraddrizzare in curva pinzando con l’anteriore, silenziose, un tantino secche sulle asperità a causa delle carcasse rigide, ma tengono bene anche sullo sconnesso.

Su moto ancora più pesanti o “coppiose”, secondo me vanno ancora meglio.

Se il buongiorno si vede dal mattino…

Vi tengo informati

Lampeggi
antropix non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-11-2019, 21:33   #74
Paolo69x
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 08 Dec 2017
ubicazione: Bologna
predefinito

È incredibile quanto siano soggettive le impressioni...
Sulla mia k12gt mi paiono morbide di carcassa... Quantomeno più morbide delle z8 che avevo prima.

Condivido le valutazioni sull'agilità dell'anteriore... Nei veloci cambi di inclinazione è diventata una bicicletta...
Paolo69x non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-11-2019, 22:00   #75
pacpeter
Trecertaro doc
 
L'avatar di pacpeter
 
Registrato dal: 20 Feb 2007
ubicazione: Roma
predefinito

Ma se sono morbide, dovrebbero essere meno agili..
__________________
Iamacca Tracer
QDE TRANS-PORT TEAM.... LA KASTA
pacpeter non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 17:39.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Usato HP-2