SKIN donneinsella giugno 2018

noleggio HP BMW


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > 4 e 6 cilindri Frontemarcia > K1600GT - K1600GTL - K1600B


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 14-10-2017, 23:26   #1
Mik!
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 07 Oct 2017
ubicazione: Potenza
predefinito Rt o KGT

Salve a tutti, mi sono appena iscritto ed è la prima volta che scrivo (anche se da un po' seguo questo utilissimo forum). Ho già consegnato da due settimane al concessionario la mia adorata GS del 2006 per prendere una nuova... È questo il punto: ho provato abbondantemente la nuova RT e la trovo fantastica ma mi incuriosisce molto la KGT, che invece ho provato solo per mezz'ora. Tutti quelli a cui ho chiesto (concessionari in primis) mi hanno sconsigliato la KGT (peso e ingombri secondo loro stancano in fretta) ma vorrei provarne una a sufficienza per farmi un'idea. In Basilicata (dove vivo) in Puglia e Campania (ma ho chiamato anche Roma) non c'è una KGT da poter testare per bene o noleggiare (quella che ho provato l'ha rimediata un concessionario da un suo cliente-amico). Il tempo passa e dovrei decidermi ma viste le cifre in ballo non vorrei sbagliare, né comprare una KGT a scatola chiusa. Le strade che percorro sono al 90% statali e ci farei anche 20.000 km l'anno (uso la moto per lavoro, e per lavoro viaggio molto).

Ogni suggerimento è ben accetto per cercare di scardinare questa situazione di stallo.

Grazie in anticipo.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Mik! non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-10-2017, 23:56   #2
Delbi
Mukkista doc
 
L'avatar di Delbi
 
Registrato dal: 02 Jan 2013
ubicazione: Sementina/Svizzera
predefinito

Io sono di parte, comunque le differenze sono enormi tra queste due moto. Il motore del K6 non ha paragoni con nessuna moto sul mercato di questa categoria. Il peso è una cosa molto soggettiva, comunque, appena alzi il piede da terra e parti, sul K6 non lo sentì più. Ciclistica incredibile.
Per me K6 senza dubbi.
__________________
GTL 1600 dark graphite
Delbi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 00:03   #3
Skipper
Mukkista doc
 
L'avatar di Skipper
 
Registrato dal: 17 Jul 2006
ubicazione: Nord Puglia
predefinito

I concessionari che sconsigliano la K, gli leverei il mandato, ma si può affidare un marchio a certa gente? Se non ne capite niente state zitti. Sono i primi a frenare le vendite. Mi verrebbe da dire di peggio, ma taccio.
__________________
"Sei unica, tutto il resto ė noia"
k 1600 gt my 2018(km 3.300)
Skipper non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 08:16   #4
Riccardo_V6
Mukkista in erba
 
L'avatar di Riccardo_V6
 
Registrato dal: 09 Nov 2015
ubicazione: Bologna
predefinito

Ciao Mik!
Certo è che entrare nella stanza del K6 e chiedere consigli sugli acquisti.....noi siamo un po' di parte...
Scherzo...
Il peso c'è e si sente ma in realtà solo da fermo o a velocità di parcheggio.
Per intenderci, io sono basso 1.70, peso 65 kg e muovo meglio il K6GT che la mia vecchia VFR800VTEC...

Anche io sono da 20k km anno o anche più...non ho mai provato per bene una RT ma oserei dire che come protezione dal vento e pioggia sono vicine...
Quello che l'RT non ha è un 6 cilindri in linea...
__________________
Il piacere di guidare.....
Riccardo_V6 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 09:07   #5
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

Ok. Io di parte non sono
Con le strade che ti ritrovi dalle tue parti...rimani sull'enduro, dato che parli di statali
Va da sé il giusto discorso dei conce. Perché il giorno che vorrai darla dentro per prendere qualcos'altro, gli creerai un problema.
Imho.
__________________
BMW R1100RT / Kawasaki Ninja ZX10R 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness-23 TT)
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 09:06   #6
buglia
Mukkista
 
L'avatar di buglia
 
Registrato dal: 24 Mar 2010
ubicazione: la spezia
predefinito

io per circa 1anno ho avuto l rt (my 2012) mi piaceva ma non è mai stato amore poi ho provato il k6 gt e da allora viviamo felici e contenti assieme ad un gs adv
__________________
bmw gs adv tb my 2017 "la nerina" e bmw k1600 gt my 2011
"la bianchina"
buglia non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 09:40   #7
Mik!
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 07 Oct 2017
ubicazione: Potenza
predefinito

Grazie Delbi.

Skipper, devo dire che tanti di quelli che mi hanno consigliato hanno esperienze ultra decennali con bmw, è questo che mi lascia perplesso. Inoltre l'unico concessionario (ne ho contattati diversi) che mi ha consigliato la K6 era evidentemente spinto dal volermi vendere semplicemente la moto più costosa. Ma io parto dal presupposto che tutto dipenda da ciò che con la moto solitamente ci fai. Molti dei miei interlocutori per esempio affrontano il traffico, io negli ultimi 80.000 km ne ho percorsi forse 100 di traffico. Però ho tante stradine piccole e tornanti.

Si, in effetti scrivere direttamente nella stanza del k6 tradisce la mia tendenza 😄.
Nonostante provenga da anni di boxer la RT mi ha lasciato a bocca aperta per la sua maneggevolezza, sembra uno scooter (con il dovuto rispetto) ma quando ho inforcato la K6 ho sentito una pulsione mai provata prima (ma vista l'unicità di questo modello direi che è normale). La k6 che ho provato era senza borse laterali e con gli scarichi Akrapovic: ho ripreso senza il minimo sussulto da 750giri in 5, una roba che ho sempre sognato ma che non pensavo esistesse su questo pianeta.

Riccardo_V6 è molto indicativo il tuo dato, grazie.

Qualcuno è passato proprio da RT a K6?

In particolare mi piacerebbe sapere:
1) della comodità e riparo aerodinamico del passeggero (uno dei motivi del cambio è per i viaggi in coppia)

2) Se il calore alle gambe in estate è insopportabile come sostiene qualcuno

3) Del riparo aerodinamico almeno di casco e busto anche alle alte velocità (le braccia immagino siano esposte).

Ho una scimmia che mi tormenta ormai da settimane anche la notte e la voglio ammazzare quanto prima 😄
Per fortuna lavoro in zone bellissime e ormai da giorni prendo appunti sui giri che farò con la moto tra un appuntamento e l'altro (manca solo che mi fermi per strada a prendere misure come un geometra). Tra l'altro qui il meteo è ancora pazzesco, sembra primavera.



Sent from my iPhone using Tapatalk
Mik! non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 11:29   #8
Mik!
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 07 Oct 2017
ubicazione: Potenza
predefinito

Grazie Buglia. Mi permetto solo di aggiungere che però tra RT 2012 ed RT 2017 sembra che non si siano 5 ma 25 anni di differenza. Detto questo non dubito che non ti manchi.

Paolo Grandi 😄 non mi dire che il k ha bisogno delle autostrade per essere apprezzato? 😉


Sent from my iPhone using Tapatalk
Mik! non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 12:24   #9
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

No. Ma di un buon fondo sì
__________________
BMW R1100RT / Kawasaki Ninja ZX10R 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness-23 TT)
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 13:27   #10
Skipper
Mukkista doc
 
L'avatar di Skipper
 
Registrato dal: 17 Jul 2006
ubicazione: Nord Puglia
predefinito

È una moto stradale prima di tutto. Non ci sono problemi con stradine e tornanti. Non commento ulteriormente i conce che hanno budget sul bicilindrico e non sul K. Perciò ogni commento sulla loro neutralità è inutile. Poi hai ragione tu, dipende da cosa vuoi dalla moto e cosa ci fai.
__________________
"Sei unica, tutto il resto ė noia"
k 1600 gt my 2018(km 3.300)
Skipper non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 14:29   #11
paolo e monia
Mukkista
 
L'avatar di paolo e monia
 
Registrato dal: 28 Apr 2011
ubicazione: Inzago (MI)
predefinito

Dunque......io passai da una RT LC alla K con la quale ho percorso in tre anni 99414 km e a breve tornerò sulla RT LC.
Rispondo ai tuoi tre punti.
1) con il parabrezza originale mia moglie lamentava di turbolenze ma come seduta lei non si è mai lamentata mentre io ho dovuto modificare la mia (quella origininale per il mio sedere era scomodissima)

2)Assolutamente da sfatare questa cosa del calore, alle volte puoi provare calore al solo piede sx ma per il resto nessun problema al rigurado

3)Cambiando il parabrezza risolvi il 90% dei difetti di quello originale sia per te che per il passeggero (trovo assurdo che per una moto GT non si sia studiato un parabrezza migliore......cosa che nella RT è stato fatto da sempre!)

Parere personale, il K è forse la miglior moto che ho posseduto, attenzione però che non è una moto "facile", ha un'interasse lungo, ha un peso importante che si sente sull'anteriore e in un attimo ti ritrovi a 200 km/h senza accorgertene, la RT dalla sua ha una protezione aerodinamica decisamente migliore, un peso minore e meglio distribuito, un interasse più corto.
Come già detto altre volte sono due stupende moto da turismo, il motore del K e il piacere di giuda che ti offre è ineguagliabile.
Spero di non rimpiangerla troppo ma saranno i km a deciderlo.
__________________
BMW R1200RT LC
paolo e monia non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 21:51   #12
robykgt
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 16 Aug 2017
ubicazione: Ravenna
predefinito

Ciao Mik
premesso che vengo da moto grandi KLT x 12 anni poi 2 Electra Glide...
ho avuto lo stesso dubbio....sono sempre stato innamorato della RT..(ne ho usata una 1150 per diverso tempo,...)
ho pravo anche il GS oltre alla RT LC ...ma poi ..
KGT ...per me è una moto facilissima da giudare, non ho trovato grandi differenze dalla RT ...(ho provato anche la FJR ...prima di decidere)

le selle si cambiano i parabrezza pure ....non li considero difetti...
il calore hai piedi .....?
.... ci andavo al mare con le scarpe da barca senza calzini in piena estate
la differenza da seduto la senti subito senza farci km sopra...
la giudabilità?
...uscito dal conce mi hanno portato a fare prima un stradina in montagna stretta che non passano 2 auto, e tornantinio quasi da manovra...e subito dopo una mulattiera larga 2,5 mt con pendenze anche del 18% tutta scassata piena di buche ed avvallamenti. e tratti anche bianchi
questo è stato il battesimo,...
ieri sono andato a fare il monte Cesen e il passo S.Boldo ...
da Cesen siamo scesi per un sentiero in mezzo al bosco dove passavano MTB,..sterrato pieno di giaia e saassi grandi come meloni a volte la ruota affondava dentro i sassi di quasi tutto il pneumatico e aravo col cavalletto centrale e buche da andare dentro mezza ruota,...discese dove l'ABS non ti fermava non avendo il fondo fermo,...e salite dove il controllo di trazione interveniva in continuazione come se fossi sul ghiaccio ...ero con un altro che aveva una rt,..abbiamo fatto circa 20km tra la prima e la seconda "strada"
certo che una trail di 300cc l' avrei fatta molto meglio,...
ma l'ho percorsa con i piedi sulle staffe e non a piedi a terra come se stessi spingengo,...
raccontarla così non rende...ma se la moto fosse difficile da giudare/gestire ...ero ancora la ...zigzagare tra una buca e una sasso grande come un melone in mezzo a ghiaione su un sentiero dove il cntro è schiena d asino e tratti ricoperti da fogliame senza sapere cora c era sotto passare da un lato all'altro
con la moto che va suo conto scodando saltellando sterzando fino a fondo corsa dello sterzo
ti può dare l idea del tipo moto....
robykgt non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-2017, 22:08   #13
barney 1
Mukkista doc
 
Registrato dal: 19 Mar 2012
ubicazione: Trentino
predefinito

Beh, d'estate al semaforo quando parte la ventola non ditemi che spara aria fresca!
In Basilicata, poi!
__________________
"Te par de farghela"

R1200RT LC 2014 - Yamaha Versity 300 2003
[R1200RT 2010 - F800S 2007]
barney 1 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 06:54   #14
valca
Mukkista in erba
 
L'avatar di valca
 
Registrato dal: 29 Aug 2017
ubicazione: Casalmorano
predefinito

..........che dire se viaggi solo per lavoro , puoi permetterti di togliere le borse , topcase ed il K si trasforma in un dragster..........non solo comfort , non solo maneggevolezza , ma anche un po di pura adrenalina IMHO
qualsiasi sceglierai tra le due ti troverai bene , vedrai
considera anche prezzi e assistenza

Ultima modifica di valca; 16-10-2017 a 07:00
valca non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 07:57   #15
robykgt
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 16 Aug 2017
ubicazione: Ravenna
predefinito

@barney ..
problema comune a tutte moto.... la ventola comuque spara aria indietro ...
se non arriva nei piedi arriva nelle ginocchia ,,o sotto la sella che scalda i........
con l RT hai i piedi vicino i cilindri ......
non lo vedo come un problema che fa pendere la bilancia ....
robykgt non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 13:11   #16
albio59
Mukkista doc
 
L'avatar di albio59
 
Registrato dal: 08 Apr 2009
ubicazione: Castelvetro Piacentino
predefinito

Secondo me dire che il KGT sia una moto facile è una forzatura in quanto tutti quelli, anche qui sul forum,che la cambiano per provare qualcosa di più maneggevole non sono ne pazzi ne incapaci di andare in moto.
Trovo più corretto dire che questa moto non è per tutti, sia per problemi di peso che stazza, ma chi ha le capacità ed il coraggio di non lasciarsi intimorire può veramente divertirsi in quanto è una moto che ha doti dinamiche di eccellenza ed un motore meraviglioso ma alla lunga anche in chi la sa portare si può affievolire l'entusiasmo iniziale in quanto è una moto che necessità di attenzione sopra la media e magari col tempo si preferisce qualcosa di meno impegnativo.
__________________
R1100R - R1200 ST-K1300 S- K1600GT tutte ex
ora GoldWing1800+Tracer 900
BMW per ora basta
albio59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 21:18   #17
paolin65
Mukkista in erba
 
L'avatar di paolin65
 
Registrato dal: 09 Aug 2010
ubicazione: Treviso
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da albio59 Visualizza il messaggio
Secondo me dire che il KGT sia una moto facile è una forzatura in quanto tutti quelli, anche qui sul forum,che la cambiano per provare qualcosa di più maneggevole non sono ne pazzi ne incapaci di andare in moto.
Trovo più corretto dire che questa moto non è per tutti, sia per problemi di peso che stazza, ma chi ha le capacità ed il coraggio di non lasciarsi intimorire può veramente divertirsi in quanto è una moto che ha doti dinamiche di eccellenza ed un motore meraviglioso ma alla lunga anche in chi la sa portare si può affievolire l'entusiasmo iniziale in quanto è una moto che necessità di attenzione sopra la media e magari col tempo si preferisce qualcosa di meno impegnativo.
Condivido il tuo pensiero, il k va benissimo ma richiede concentrazione se vuoi andare forte e dopo 3 anni e 30000 km mi é venuta voglia di qualcosa di meno impegnativo😉

Inviato dal mio LG-K520 utilizzando Tapatalk
__________________
Paolin 65 - Treviso
Bmw R 1200 Gs Adv rallye My'18
paolin65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 13:21   #18
Skipper
Mukkista doc
 
L'avatar di Skipper
 
Registrato dal: 17 Jul 2006
ubicazione: Nord Puglia
predefinito

Sarebbe da pazzi dire che non necessita di attenzione, ma in relazione a stazza e potenza è facile. Più facile di tante altre anche più piccole. Però se non si prova non si può capire.
__________________
"Sei unica, tutto il resto ė noia"
k 1600 gt my 2018(km 3.300)
Skipper non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 13:35   #19
paolo e monia
Mukkista
 
L'avatar di paolo e monia
 
Registrato dal: 28 Apr 2011
ubicazione: Inzago (MI)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Skipper Visualizza il messaggio
Sarebbe da pazzi dire che non necessita di attenzione, ma in relazione a stazza e potenza è facile........
Soprattutto se vuoi guidare "allegro".....
__________________
BMW R1200RT LC
paolo e monia non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 13:41   #20
albio59
Mukkista doc
 
L'avatar di albio59
 
Registrato dal: 08 Apr 2009
ubicazione: Castelvetro Piacentino
predefinito

Vero ad esempio io ho trovato più impegnativo nei tornanti , parlo di ciclistica, il K 1300S che pesa 120 kg in meno ma è anche vero che 120 kg in meno ti permettono recuperi che col K6 te li scordi.
__________________
R1100R - R1200 ST-K1300 S- K1600GT tutte ex
ora GoldWing1800+Tracer 900
BMW per ora basta
albio59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 14:52   #21
Mik!
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 07 Oct 2017
ubicazione: Potenza
predefinito

Grazie ragazzi. Rimane per me imprescindibile una buona prova ma se non altro ho capito che la k non è fatta per andare solo dritto E comunque, scherzi a parte, sono sempre più convinto che uno spazio di condivisione come questo forum sia utilissimo: comprare una moto sbagliata ammazza la passione, oltre che il portafoglio.


@Robykgt: certe cose mi impensierirebbero con un GSA, al di la delle qualità della moto secondo me c'hai il fisico

@Paolo: molto interessante il tuo punto di vista (mi permetto solo di aggiungere che per la protezione aerodinamica del KGT dal 2017 pare sia stata fatta più di qualcosa). A questo punto sono curiosissimo di leggerti dopo che avrai preso l'RT (anche io ho pensato al bianco, ho solo il dubbio che si vedano di più gli inevitabili graffi). Mi pare di capire che ti manchi poco al ritiro, aspetto volentieri qualche giorno per sapere come ti trovi.

@Valca: per lavoro nel mio caso significa portare anche (a volte pure parecchi) bagagli. Quindi le borse credo non le toglierò neanche per vedere come sta la moto senza

@Albio59: buono a sapersi, uno dei miei punti di riferimento era proprio quello della KS, anche se il mio stile di guida è tendenzialmente morbido e tranquillo.

Per quanto riguarda i costi di gestione invece secondo voi ci sono sostanziali differenze? Mi riferisco a frequenza cambio gomme, assicurazione, tagliandi ecc...
Mik! non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 15:45   #22
paolo e monia
Mukkista
 
L'avatar di paolo e monia
 
Registrato dal: 28 Apr 2011
ubicazione: Inzago (MI)
predefinito

Ogni 30000 km è un salasso......registrazione valvole e candele!!!!!
Per il resto è come le altre se non per la gomma posteriore da 190 che costa qualche euro in più di una 180
__________________
BMW R1200RT LC
paolo e monia non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 15:53   #23
Skipper
Mukkista doc
 
L'avatar di Skipper
 
Registrato dal: 17 Jul 2006
ubicazione: Nord Puglia
predefinito

il tagliando dei 30 mila km mi è costato circa 400 euro, quello dei 20 mila 180 euro.
__________________
"Sei unica, tutto il resto ė noia"
k 1600 gt my 2018(km 3.300)
Skipper non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 17:03   #24
robykgt
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 16 Aug 2017
ubicazione: Ravenna
predefinito

@Mik ..
no guarda fisico no ..sono 172 x 70kg...e non sono un pilota,...semplicemente non mi faccio impressionare dal fondo stradale ..
poi un po di esperienza,.. ero una staffetta alle corse ciclistiche portavo giudici e cameraman ,,a volte anche podistiche ..quindi sterrati a velocità dei pedoni ...con fotografi che che alzano si girano etc etc ...ma a parte questo ...

tutte le moto se le inclini troppo, non le tieni e vai a terra ,molte, se da fermo sterzi a fine corsa fai fatica a partire e a tenerla su ,....la K per me assolutamente no
la KLT invece era miciale da quel punto di vista ,dovevi buttare il corpo lato opposto se giravi a tutto sterzo da fermo ...il bilanciamento della k6, lo vedo quando stai per fermarti e vedi davanti che si muovono ,allora non metti i piedi a terra perchè aspetti di dar gas ma stai quasi per essere fermo.. con tante moto lavori di manubrio...questa non ne hai bisogno sta dritta da sola.
mi sono trovato a fermarmi in pieno tornante su per un "sentiero" pieno di buche,...perchè davanti a me un trattore agricolo si è bloccato li , ma lo gestita senza problemi ,
anche le invervioni a U in salita si fanno benissimo ...
non dico meglio di una enduro 350cc... ma sicuramente meglio di certe stradali sportive con manubrio piccolo e posizione sacrificata del pilota ...
forse ..."scendendo"da una HD Electra.... 420kg interasse lunghissimo e forcella inclinata zero motore ect etc ... ne sono stato avantaggiato...

Ultima modifica di robykgt; 16-10-2017 a 19:28
robykgt non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-10-2017, 19:23   #25
albio59
Mukkista doc
 
L'avatar di albio59
 
Registrato dal: 08 Apr 2009
ubicazione: Castelvetro Piacentino
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da robykgt Visualizza il messaggio
tutte le moto se le inclini troppo non le tieni e vai a terra
Non per polemica ma per dare informazioni corrette a Mik io non sono d'accordo su questa affermazione o meglio non tutte le moto cadono con la stessa inclinazione ed il K/6 è proprio una moto che appena la inclini di qualche grado (da fermo) non la tieni proprio perchè ha il baricentro molto alto e quindi il "troppo" che dici tu per il K arriva prima di tantissime altre moto..
Essendo fermi non si tratta di essere un buon pilota ma è una legge fisica che ti impedisce di tenerla.
Condivido pienamente invece che in movimento è una moto ben bilanciata e facile da tenere in equilibrio ovviamente non in senso assoluto ma rispetto al peso che ha.
__________________
R1100R - R1200 ST-K1300 S- K1600GT tutte ex
ora GoldWing1800+Tracer 900
BMW per ora basta
albio59 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 16:08.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it