Mappe hp

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Forum di discussione Quellidellelica > Da Walwal

Da Walwal il Forum originario dove si parla di argomenti che riguardano il mondo Motociclistico e di argomenti correlati , la politica e gli OT sono banditi. Il Bar è intitolato al nostro caro amico Walter.

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 22-09-2010, 11:40   #1
PERANGA
Mukkista doc
 
L'avatar di PERANGA
 
Registrato dal: 14 Dec 2004
ubicazione: chiavari
predefinito Laverda bicilindrica enduro?

Leggendo Motociclismo fuoristrada del mese scorso, dove c'era la comparativa tra le maxi enduro veniva nominato un Laverda da fuoristrada bicilindrico, presumo anni '70 o '80
Anche l'amico Aspes non lo ha presente.
Qualcuno di voi lo ricorda?

__________________
peranga K1200rs/ktm1190R/Husaberg 300te
PERANGA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 11:42   #2
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

atlas, mi pare si chiamasse......

eccola:


niente di eccezionale, alla metà degli anni 80 si "endurizzava" qualsiasi cosa e laverda viveva di 125
__________________
Però la vita, che gran cosa è.....
K100RS16V, 1992, 150Kkm
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 11:43   #3
Ste02
Il Fauno dell'IKEA
 
L'avatar di Ste02
 
Registrato dal: 02 Feb 2006
ubicazione: Pomona
predefinito

io ricordo il mitico Laverda Sabbia 125! :-)))))))
__________________
Alla fine tutto andrà bene e se non sarà così... è perchè non è ancora la fine.
Ste02 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 11:57   #4
Dogwalker
Mukkista doc
 
L'avatar di Dogwalker
 
Registrato dal: 19 Nov 2005
ubicazione: Roma
predefinito

Bicilindrico raffreddato ad aria, 600 cm3, 50 hp, serbatoio da 25 l, 206 kg in ordine di marcia. Poco più di 500 esemplari prodotti.

DogW

Ultima modifica di Dogwalker; 22-09-2010 a 12:04
Dogwalker non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 12:11   #5
R90S
Obso Voglioso
 
L'avatar di R90S
 
Registrato dal: 11 Feb 2006
ubicazione: Milano
predefinito

La Atlas era un cesso potente, se mi permettete il francesismo. Ed era una 600, non una 250.

Per vedere due belle cosette da enduro di casa Laverda occorre andare un po' più indietro nel tempo e ammirare:

la Chott 250 prima serie



la Chott 250 seconda serie




e la LH (Laverda Husqvarna) 250



però erano due tempi.
Non mi risulta che Laverda avesse un motore bicilindrico a 4T in cilindrata 250...
__________________
Motomaniaco monomaniaco (R90S una e trina...)
R90S non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 12:14   #6
Dogwalker
Mukkista doc
 
L'avatar di Dogwalker
 
Registrato dal: 19 Nov 2005
ubicazione: Roma
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da R90S Visualizza il messaggio
Non mi risulta che Laverda avesse un motore bicilindrico a 4T in cilindrata 250...
Infatti nessuno ha parlato di 250...

DogW
Dogwalker non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 12:17   #7
R90S
Obso Voglioso
 
L'avatar di R90S
 
Registrato dal: 11 Feb 2006
ubicazione: Milano
predefinito

Hai ragione, cribbio, mi sono espresso male io e ho letto ancor peggio!
E' che negli anni 70, la Laverda enduro di cilindrata maggiore era una 250...
Vabbè, abbiamo colto l'occasione per vedere due belle obsolete...
__________________
Motomaniaco monomaniaco (R90S una e trina...)

Ultima modifica di R90S; 22-09-2010 a 12:20
R90S non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 13:43   #8
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

col motore husqvarna c'era pure la 125, e ricordo dalle prove che andavano davvero bene ed erano molto ben equipaggiate, meglio delle husqvarna vere. Come pure le stradali laverda -zundapp erano superiori alle zundapp originali.
infatti le stradali ebbero successo, le enduro no perche' i giovani erano tutti presi da altre marche ben note, ma come si suol dire "manco' la fortuna, non il valore"
__________________
gs1200-R100
di moto non capisco niente, infatti mi piacciono tutte.
per le donne il contrario
aspes ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 13:46   #9
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

il g/s 80 fu in parte sviluppato da laverda, no?
__________________
Però la vita, che gran cosa è.....
K100RS16V, 1992, 150Kkm
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 13:56   #10
Mansuel
Compagno di merende
 
L'avatar di Mansuel
 
Registrato dal: 20 Feb 2006
ubicazione: Roma
predefinito

L'ultima Laverda di un certo interesse fu la 125 LZ



Già la seguente 125 LB1 era inferiore alle Gilera RV, Honda NS125F e Aprilia ASR.


Un vero cadavere la GS Lesmo che fu stracciata dalle Gilera KZ, Aprilia AF1 Sintesi e Cagiva Freccia
__________________
Van Moof N°3 Over The Top
Mansuel non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 14:23   #11
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

vero che il primo gs fu studiato da laverda per la ciclistica.sulle 125 mostrate da mansuel la cosa i nteressante e' che il motore zundapp era considerato eccellentissimo come parte termica, ma scarso come cambio, come tutti i motori tedeschi col cambio a innesti a sfere (come i sachs 6 marce).
Allora laverda fece un basamento suo continuando a tenere l'ottima termica zundapp sulla seconda foto, e credo che il motore fosse tutto laverda sull''ultima
__________________
gs1200-R100
di moto non capisco niente, infatti mi piacciono tutte.
per le donne il contrario
aspes ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 14:26   #12
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

non erano male anche le stradali 350-500 con motori ispirati al famoso SF750 ma molto piu' moderni e con 8 valvole. Perlomeno non erano peggio dei guzzi o dei morini e ducati di pari cilindrate.
__________________
gs1200-R100
di moto non capisco niente, infatti mi piacciono tutte.
per le donne il contrario
aspes ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 15:20   #13
R90S
Obso Voglioso
 
L'avatar di R90S
 
Registrato dal: 11 Feb 2006
ubicazione: Milano
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da rasù Visualizza il messaggio
il g/s 80 fu in parte sviluppato da laverda, no?
Laverda collaborò con BMW, ma non per quella che sarebbe poi diventata la G/S di serie, bensì per una versione sportiva da regolarità derivata da un prototipo costruito dal pilota Peres. La collaborazione iniziò alla fine degli anni 70 e si concretizzò nella costruzione di pochi prototipi (mi pare 4 o 5) con telaio Laverda e motore derivato da quello della r45/65 (per motivi di minore ingombro laterale). Poi (contrariamente alle aspettative della casa italiana) lo sviluppo della moto di serie fu proseguito interamente in BMW, senza sviluppare il progetto Laverda (che come si vede non aveva il monolever).
Ecco una foto del prototipo Laverda:

__________________
Motomaniaco monomaniaco (R90S una e trina...)
R90S non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 16:55   #14
PERANGA
Mukkista doc
 
L'avatar di PERANGA
 
Registrato dal: 14 Dec 2004
ubicazione: chiavari
predefinito

Azzzzzzzzz il Laverda 125, colpo al cuore!!!
La mia prima vera moto. Che tempi!!!!
La mia era uguale a quella in foto ma riverniciata di quel verde scuro metallizzato che era di moda in quegli anni.
Ovviamente era profondamente elaborata con kit lamelle della Laverda ( si cambiava il collettore di aspirazione con uno in alluminio con dentro le lamelle e si facevano 2 finestre sul pistone ) , carburatore da, mi sembra 32 o 34 , espansione, figaroli e luci lavorate.
Siccome la camicia del cilindro era molto spessa si bucava nel senso della lunghezza e si apriva un foro in corrispondenza dell'interno del cilindro. Ecco fatto altri 2 travasi ( penso fosse più che altro una scimmia, visto che il foro era da 6mm )
La termica andava anche bene ( pur avendo solo 2 travasi ) ma si rompeva spesso il cambio e una volta sbiellai . ( anche se usavo un costoso castrol e abbondavo con la percentuale )
__________________
peranga K1200rs/ktm1190R/Husaberg 300te
PERANGA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 17:23   #15
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

nelle prime serie del zundapp se sgasavi due o tre volte in folle entrava la marcia da sola e la moto partiva a razzo...... era un tipico scherzo da piazzale del liceo
__________________
Però la vita, che gran cosa è.....
K100RS16V, 1992, 150Kkm
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2010, 22:28   #16
wgian1956
Mukkista doc
 
L'avatar di wgian1956
 
Registrato dal: 02 May 2008
ubicazione: cuneo ma son nato magnagatti.
predefinito

non parlate male della Zundapp.......
__________________
M.G.Stelvio ntx 2011......... dopo 2 tedesche.

.....Potrebbe esser peggio...potrebbe piovere !
wgian1956 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-2010, 10:55   #17
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

le zundapp stradali andavano molto bene, ma quelle da regolarita', oggi straquotate e ricercate, in realta' erano sempre molto indietro alla concorrenza tipo puch-swm-ktm etc. Questo perche' le ufficiali, curatissime e molto competitive, non erano nemmeno parenti di quelle di serie in vendita al pubblico. Infatti chi si ricorda bene le marche piu' in voga, in pratica avevano i modelli di serie vicinissimi alle ufficiali, e nelle gare di regolarita' (decine e decine ogni domenica in tutta italia) di zundapp non se ne vedevano in mano ai privati, perche' non erano competitive. Nelle occasioni internazionali arrivavano con lo squadrone ufficiale e facevano man bassa alimentando il mito.PEr quelle di serie la 125 era sempre largamente indietro alla concorrenza.
__________________
gs1200-R100
di moto non capisco niente, infatti mi piacciono tutte.
per le donne il contrario
aspes ora è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 16:16.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Magma_Left_low_R1200GS